Se non è una chiara conferma, ha tutta l'aria di esserlo. Raggiunto dal Corriere della Sera, Alessandro Cecchi Paone ha detto la sua su uno del gossip più chiacchierati dell'estate: il presunto flirt fra l'ex compagna di Silvio Berlusconi Francesca Pascale e la cantante Paola Turci. Nonostante le due non abbiano confermato né smentito la loro storia d'amore, gli scatti del settimanale Oggi lasciano poco spazio ai dubbi. Immortalate su uno yacht in compagnia di alcuni amici, si scambiano effusioni in atteggiamenti complici. La rivista però, parla di una semplice "amicizia speciale". Sulle pagine del Corriere Cecchi Paone ha raccontato aneddoti del loro rapporto che sembrerebbero confermare l'omosessualità della showgirl.

Le parole di Cecchi Paone su Francesca Pascale

Diversi scatti li avevano immortalati insieme con indosso le magliette arcobaleno quando, nel 2014, Francesca Pascale si era iscritta all'Arcigay di Napoli. Insieme a lei, Alessandro Cecchi Paone, da tempo amico della showgirl, molto interessata alla causa LGBT e al vuoto legislativo spesso presente nella politica italiana. Intervistato dal Corriere Cecchi Paone ha parlato dei tanti scambi di opinione proprio su questo tema:

Un giorno, mi trovai a pranzo da solo con lei e con Berlusconi, e lui stesso mi chiese di starle vicino e anche di aiutarla a individuare un progetto di Legge per le Unioni Civili che potesse essere accettato dal centrodestra. Poi, vollero conoscere il mio fidanzato. Ci invitarono al matrimonio della sorella di Francesca a Ravello.

E sull'ipotetica storia d'amore con la cantante Paola Turci, non si dice stupito, anzi, vorrebbe che il tabù dell'omosessualità femminile fosse abbattuto una volta per tutte, nel mondo dello spettacolo e della politica:

Non perché sia stato testimone di sue inclinazioni saffiche, ma perché abbiamo parlato tanto della sessualità che non è codificata una volta per tutte. Le ho mandato un messaggio affettuoso e mi ha ringraziato. Che viva la sua storia alla luce del sole è enormemente importante: l’accettazione dell’omosessualità maschile è passata, quella dell’omosessualità femminile no. Ci sono donne famose che fanno politica o spettacolo e ancora si nascondono.

Federico Fashion Style su Francesca Pascale e Paola Turci

Nel mondo dello spettacolo a dire la sua è stato anche Federico Fashion Style, noto parrucchiere e volto della tv. In un'intervista al Messaggero ha raccontato di conoscere molto bene entrambe, ma si è detto molto stupito e del tutto all'oscuro della loro ipotetica relazione. "Sono loro amico, non ne sapevo nulla, se è come si vede dalle foto sono felice per loro". Una notizia che ha accolto con entusiasmo e che ha riassunto così: "La libertà è sinonimo di felicità". Sul tema si è espressa anche l'ex deputata Vladimir Luxuria, che ha rilasciato un'intervista al sito Gay.it, dopo un confronto molto acceso su Twitter con Mario Adinolfi sulla questione:

Non escludo che Berlusconi già sapesse dell’orientamento sessuale almeno bisex di Francesca. Auguro a lei e a Paola, che conosco entrambe, tutta la felicità che possono avere le persone che hanno la fortuna di innamorarsi.