Il giornalista sportivo Paolo Bargiggia è intervenuto sul suo sito per commentare lo sfogo che Diletta Leotta ha pubblicato sul suo profilo Instagram. Nelle scorse ore, Dagospia ha diffuso l'indiscrezione secondo la quale la conduttrice Dazn avrebbe un flirt con Ryan Friedkin, figlio del proprietario della Roma. Leotta, in un lungo sfogo social, ha parlato di "giornalismo-spazzatura" e ha definito l'incontro con Friedkin come un semplice "aperitivo" con "un ragazzo simpatico". Inoltre, ha ribadito di avere una relazione con l'attore turco Can Yaman: "Perché se frequento un attore, bellissimo, e siamo felici, deve essere per forza una storia inventata?". In queste ore, il settimanale Oggi ha pubblicato una foto che sembra ritrarre un bacio tra Diletta Leotta e Ryan Friedkin. Poi sono arrivate le critiche di Bargiggia.

Paolo Bargiggia mette in dubbio il talento di Diletta Leotta

"Cara Diletta, forse non lo sa ma il giornalismo spazzatura, purtroppo non è solo quello gossiparo; ma anche quello che in questi anni ha permesso a persone con poca preparazione come Lei di diventare, alla velocità della luce, conduttrici di punta di programmi sportivi nazionali": ha scritto Paolo Bargiggia sul suo blog. Il giornalista ha anche aggiunto di ritenere che Diletta Leotta non sia l'unica che, a suo dire, sarebbe stata avvantaggiata perché di bell'aspetto. E ha proseguito, auspicando un ritorno della meritocrazia:

"Ma una cosa mi manda particolarmente in bestia: nell’ambiente, tutti sanno ma nessuno dice. Oppure: tutti sanno ma nessuno interviene per cambiare il corso delle cose e far tornare un po’ di meritocrazia in questo benedetto mestiere. […] Adesso, la Leotta che fa la vittima quando fino a ieri ha cavalcato in pieno per fama e successo le dinamiche del giornalismo-gossip, mi dà un fastidio bestiale. Ritengo Lei e quelle come lei un freno a mano sulla strada del ritorno a valori profondi, educativi e impegnati, contro superficialismo e stupidità; cose che che dilagano tra le nuove generazioni".

Diletta Leotta sarebbe responsabile del gossip sul suo conto

Paolo Bargiggia sostiene che se Diletta Leotta volesse davvero evitare l'attenzione morbosa dei media, che spesso esaltano la sua avvenenza, non veicolerebbe "ogni giorno un’immagine di sé pruriginosa". Il giornalista ha concluso, sostenendo senza mezzi termini, che in fondo se Diletta Leotta è sempre al centro del gossip è anche colpa sua:

"Si scandalizza perché Le hanno affibbiato un nuovo flirt con Friedkin junior e non è vero? Intanto, se ogni storia sentimentale che ha vissuto (Mammì, ex ad di Sky, Scardina, pugile famoso e l’attore Can Yaman quelli conosciuti ai più) diventa una roba da gossip planetario è solo colpa Sua; il low profile e la discrezione non hai mai saputo cosa volessero dire. […] Prima usa la stampa gossippara e poi la accusa? I click e le visualizzazioni, evidentemente sono sempre interessati anche a Lei".

E ha concluso con un consiglio. Ritiene sia arrivato il momento per Leotta di decidere di imparare "a fare bene un mestiere in modo tale che in futuro si possa parlare di Lei anche per meriti professionali e non solo per i suoi scatti bollenti”.