5 Luglio 2012
17:54

Parla il fratello della Fico: “Raffaella è stata offesa come donna e come mamma”

Una difesa a spada tratta quella di Francesco Fico nei confronti di sua sorella Raffaella, dopo che Balotelli ha messo in discussione la sua paternità. Dalle dichiarazioni del giovane emergono anche particolari inediti e rivelazioni shockanti sulla gravidanza della showgirl.
A cura di Laura Balbi
Una difesa a spada tratta quella di Francesco Fico nei confronti di sua sorella Raffaella, dove emergono anche particolari inediti e rivelazioni shockanti sulla gravidanza della showgirl.

E' ufficiale: il gossip sulla gravidanza di Raffaella Fico ha raggiunto in poche ore dimensioni stratosferiche. La showgirl non ha potuto più nascondere l'evidenza, le sue rotondità sono diventate da sospette a certe, indicative di un piccolo che porta in grembo. La sua favola si è infranta in men che non si dica, non è bastato dichiarare che Mario fosse pronto a diventare un genitore affettuoso e dolce, la smentita di Balotelli ha gettato nuove ombre sull'attesa di Raffaella, il fuoriclasse della nazionale non è sicuro di essere il padre e ha chiesto il test di paternità.

La reazione a muso duro del calciatore non poteva lasciare in silenzio la showgirl napoletana, o chi per lei. A parlare stavolta è suo fratello Francesco Fico, che ha rilasciato un'intervista a Gabriele Parpiglia, che andrà in onda durante la puntata di stasera di Quinta Colonna, il nuovo programma di informazione condotto da Salvo Sottile.

Francesco non risparmia la rabbia e la delusione dopo la reazione di Super Mario, che ha messo in dubbio la gravidanza della sua ex fidanzata:

Trovo vergognosa la richiesta dell'esame del Dna da parte di Mario Balotelli. Hanno provato anche a farci cambiare idea sulla nascita del bimbo ma il nascituro verrà alla luce. Mario sa bene che il figlio è suo. Loro avevano un progetto. Il figlio è voluto. Soprattutto da Mario e ripeto: lo sa molto bene. Abbiamo ricevuto telefonate da parte di persone vicine a Balotelli per convincere Raffaella a non portare avanti la gravidanza. Richieste rispedite al mittente. Sapere dai media che Mario ha chiesto il test del dna è un'offesa e una mancanza di rispetto nei confronti di mia sorella. Raffaella in questo momento sta male ed è molto stressata. E' stata offesa come donna e come mamma. Ha bisogno di tranquillità.

Al di la di quanto si possa dubitare sulla paternità del figlio che porta in grembo la showgirl, è davvero un colpo basso sentirsi "invitata" a interrompere la gravidanza. Non stupisce che il fratello della 24enne sia così adirato, al punto da sfogarsi anche su vecchie ruggini del rapporto Fico – Balotelli:

Se avessi Balotelli qui davanti, gli direi: cresci e prenditi le tue responsabilità per fare il padre. Fallo per il bambino. Non ti chiedo di tornare con Raffaella. Ripeto noi siamo per la famiglia. Non ho mai visto di buon occhio il fidanzamento tra Raffaella e Mario mia madre e io non siamo mai stati favorevoli a questa storia. L'ho accettata per amore di mia sorella. Ora basta. Chiedo il rispetto e il silenzio per una giovane ragazza che si appresta ad affrontare una gravidanza. Anche al signor Mino Raiola, procuratore di Mario, vorrei ricordare di rispettare Raffaella.

Non poteva mancare la stangata finale nei confronti del procuratore, che a quanto pare ha avuto un ruolo chiave nella separazione tra i due. All'intervista al vetriolo di Francesco Fico arriverà senza dubbio una replica, e così altre ancora, fin quando, almeno con la nascita del bambino ci si augura venga messa la parola fine all'infinita battaglia tra i due. E pensare che doveva essere amore.

La lettera di Raffaella Fico a Balotelli
La lettera di Raffaella Fico a Balotelli
Il bacio segreto tra Balotelli e Raffaella Fico
Il bacio segreto tra Balotelli e Raffaella Fico
Clamoroso: Balotelli torna con Raffaella Fico
Clamoroso: Balotelli torna con Raffaella Fico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni