257 CONDIVISIONI
27 Gennaio 2015
16:38

Parla l’ex di Rocìo Morales: “Siamo stati a letto mentre lei stava con Raoul Bova”

È una lunga intervista quella in cui Alex Casademunt, ex fidanzato di Rocìo Munoz Morales, racconta di essere stato a letto con lei nel periodo in cui l’attrice era già fidanzata con Raoul Bova.
A cura di Stefania Rocco
257 CONDIVISIONI

Esce allo scoperto Alex Casademunt, attore spagnolo di 33 anni che è stato fidanzato con Rocìo Munoz Morales per ben quattro anni e mezzo. Intervistato dal settimanale Chi in merito alla fine della sua storia d’amore più importante, Alex fa una serie di dichiarazioni spavalde. L’uomo annuncia di essere certo che, prima o dopo, Rocio tornerà tra le sue braccia e avverte Raoul Bova: la bella mora diventata sua fidanzata ufficiale lo avrebbe già tradito.

Se avessi Raoul Bova qui davanti gli direi: “Proteggi Rocìo perché prima o poi me la vengo a riprendere”. Perché noi due siamo fatti per stare insieme e non credo che la loro storia durerà. Rocìo si annoierà di Bova. Lui è troppo grande per lei.

Alex Casademunt: “Rocìo e io avremmo dovuto sposarci”

Rocìo sarà sul palco della prossima edizione di Sanremo. La sua storia con Bova le ha consentito di diventare un personaggio noto in Italia. I due si sono conosciuti sul set del film “immaturi” e sarebbe stato proprio in quel periodo che sarebbe scoppiata la passione tra loro. All’epoca, l’attrice spagnola e il suo ex stavano ancora insieme:

La loro storia è iniziata sul set di “Immaturi” quattro anni fa. Era l’ottobre del 2011. Da quando è volata sul set in Grecia tra me e Rocìo le cose non sono state più le stesse. Non mi voleva sul set e abbiamo passato le giornate a litigare via Skype. Quando ho saputo che nel cast c’era Bova ho avuto dei sospetti, ma lei ha sempre negato. Quando è tornata non era più la stessa. Dopo un tira e molla durato quattro mesi ci siamo lasciati. Non mi ha voluto nemmeno alla prima di “Immaturi”. Io avevo capito. E lei è sparita. E la nostra era una storia importante e passionale. Ci dovevamo sposare. Io avevo comprato l’anello dal padre di Rocìo che è un gioielliere di Granata. La nostra separazione è durata otto mesi. Io sono stato malissimo. Le ho dedicato una canzone “Se” che ho postato su Youtube. Dopo qualche giorno che era in rete Rocìo mi ha chiamato. Era a Istanbul. Piangeva, era disperata. Mi ha raccontato che era in viaggio con un impresario italiano di cui si era invaghita da otto mesi. E stiamo parlando del giugno 2012, otto mesi esatti dalla fine delle riprese di “Immaturi”. Mi ha promesso che mi avrebbe chiamato al suo ritorno e così ha fatto. Ci siamo rivisti e abbiamo fatto l’amore. Poi, però, è sparita di nuovo. Si è rifatta viva cinque mesi dopo, da Los Angeles mi ha raccontato che era sempre in vacanza con questo impresario italiano. A quel punto le ho chiesto di dirmi la verità e le ho domandato in maniera diretta: “Sei con Bova?” Per tutta risposta ha riattaccato. Poi i media hanno svelato la loro storia e ho capito di aver avuto ragione: il famoso impresario altri non era che Raoul Bova. Ma se i conti tornano, noi siamo stati insieme dopo la Turchia e ciò significa che c’è stato un tradimento anche con lui.

Rocìo avrebbe tradito i suoi uomini due volte: prima Alex con Raoul, poi viceversa. Parole scottanti quelle di Casademunt che non esisterebbe a tornare indietro, qualora la sua ex gli chiedesse di tornare insieme. Ancora innamorato nonostante tutto, farebbe tutto quanto in suo potere per riconquistare la bella spagnola.

257 CONDIVISIONI
Raoul Bova crede a Rocìo e non al tradimento:
Raoul Bova crede a Rocìo e non al tradimento: "Siamo sempre più uniti"
Rocio dopo la separazione di Raoul Bova:
Rocio dopo la separazione di Raoul Bova: "Ho rispetto per chi è coinvolto"
Incidente d'auto per Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, nessuna grave conseguenza
Incidente d'auto per Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, nessuna grave conseguenza
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni