3 CONDIVISIONI

Parla Massimo Lopez dopo l’infarto: “Ero io quello affacciato alla finestra, sto meglio”

Massimo Lopez è intervenuto in Rai durante “Storie Vere” per tranquillizzare quanti manifestano ancora preoccupazione per il suo stato di salute. Il cantante, colpito da un infarto, dice: “Sono stato bravo ad accorgermi del problema e adesso siamo in attesa di migliorare sempre di più”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
3 CONDIVISIONI
Immagine

Massimo Lopez è intervenuto in diretta durante Storie Vere, la trasmissione condotta da Eleonora Daniele su Rai1. L’attore ha salutato il pubblico che resta in trepidante attesa di conoscere aggiornamenti circa il suo stato di salute, e si è affacciato brevemente dalla finestra della camera nella quale è ricoverato a Trani. Dopo aver salutato con la mano, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione:

Ero io quello affacciato alla finestra, ho fatto il saluto con una mano e la banana. Sto meglio, approfitto per ringraziare tutti. Qui in questo ospedale son stati fantastici, mi stanno viziando… il momento brutto è passato. Io sono stato bravo ad accorgermi del problema e adesso siamo in attesa di migliorare sempre di più.

L’organizzatore dello spettacolo a Trani racconta il malore

Massimo Lopez è stato colpito da un infarto mentre si trovava a Trani per uno spettacolo teatrale. L’organizzatore della serata in questione è intervenuto in diretta durante la trasmissione della Daniele per raccontare quell’incidente che avrebbe potuto avere risvolti tragici ma i cui effetti, per fortuna, per il momento sembrano contenuti:

Massimo ad un certo punto ha chiesto scusa al pubblico dicendo ‘devo fermarmi un attimo' ed è uscito dalla scena. Da lì a qualche istante ci siamo resi conto che la cosa era seria, qualcosa non andava. Mi sono spostato nei camerini, dove l'ho trovato seduto con il viso più serio del solito. Ho chiamato subito il 118 che è intervenuto in qualche minuto, hanno provveduto a fare i primi controlli e si sono resi conto che si trattava di un infarto. Ci siamo spostati all'ospedale di Andria e lì l'equipe ha subito provveduto ad effettuare l'intervento.

Lopez sta meglio, come hanno assicurato i sanitari che lo tengono in cura: “Sta bene, i valori sono monitorati minuto per minuto. Non ha mai perso il buonumore”.

3 CONDIVISIONI
Massimo Lopez dopo l'infarto: "Non avevo paura di morire, ma del dolore che avrei causato"
Massimo Lopez dopo l'infarto: "Non avevo paura di morire, ma del dolore che avrei causato"
Massimo Lopez dopo l'infarto: "Sto meglio, torno presto in tv"
Massimo Lopez dopo l'infarto: "Sto meglio, torno presto in tv"
Solenghi e Lopez in tv dopo l'infarto di Massimo: "Faremo un nuovo spettacolo insieme"
Solenghi e Lopez in tv dopo l'infarto di Massimo: "Faremo un nuovo spettacolo insieme"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views