In questi giorni lo stiamo vedendo nei panni di presentatore del tg satirico per eccellenza, "Striscia la notizia". Stiamo parlando di Leonardo Pieraccioni, che alla conferenza stampa di presentazione del programma, ha spiegato con ironia, il motivo che lo avrebbe spinto ad accettare la proposta di Antonio Ricci:

"Da quando mi è nata la figlia, cioè da quattro anni, non riesco a vedere un tg. Sono venuto per questo, almeno so cosa succede nel mondo. Che Renzi fosse presidente del consiglio l’ho scoperto solo quattro giorni fa!"

In questi giorni, l'attore e regista ha rilasciato un'intervista a "Diva e Donna", dove ha deciso di parlare della sua vita privata. Per tutta l'estate ha infuriato il gossip su una presunta crisi tra Pieraccioni e la compagna Laura Torrisi. Le voci sono state alimentate dalle vacanze che i due hanno trascorso separatamente. In realtà, però, le cose tra loro sembrerebbero procedere a gonfie vele:

"Funziona così: se tu, come succede a noi, non fai delle foto o non rilasci dichiarazioni da Al Bano e Romina, ecco allora che escono le cose tipo: “La figlia non è sua, è di Ceccherini”, “Hanno fatto vacanze separate”. Io e Laura abbiamo deciso di leggere queste bischerate e ghignare."

Leonardo Pieraccioni, poi, ha parlato della piccola Martina e di come la paternità gli abbia cambiato la vita:

"Prima di diventare padre m'infastidivano questi figli. Sembrava che tutto l'universo girasse attorno a loro. Ma, poi, quando ti capita questa realtà meravigliosa…. Sono contento di averlo fatto adesso, anche perché prima non avevo mai trovato la mamma giusta. Ho capito solo quando m'è nata la figliola che le femmine hanno cinque marce in più. Avere al tuo fianco una donna intelligente ti aiuta moltissimo. Io ce l'ho."