Intervistato dal settimanale “Chi” in seguito alla sua eliminazione dall’Isola dei famosi, Andrea Preti risponde a tutta una serie di domande su uno degli argomenti più dibattuti del momento: la presunta amicizia speciale tra Marco Carta e Jonàs Berami. Dopo che il gossip è scoppiato – gossip che la madre dell’attore spagnolo ha prontamente smentito – sul rapporto tra l’attore e il cantante è stato detto tutto il possibile. Andrea ha vissuto insieme ai due nel corso delle ultime settimane ed è quello che più di ogni altro ha avuto modo di studiare il loro atteggiamento in Honduras. E a proposito dei due racconta:

Tra Marco e Jonàs è nata una bella amicizia che, quando sarà finito il reality, potrà tranquillamente continuare. Che cosa voglio dire? Solo quello che ho detto: Jonàs e Marco sono persone intelligenti e mature che all’Isola vivono 24 ore su 24 insieme. Chi non ci passa non può capire: lì i rapporti sono di un’intensità diversa rispetto a come potrebbero essere altrove.

E quando gli si fa notare che, ospite del “Grand hotel Chiambretti”, non ha risparmiato le allusioni, Preti aggiunge:

Da Chiambretti io mi sono divertito. Lui mi ha dato modo di ridere, di sorridere e di fare battute molto carine. Anche come quella sull’essere “di bosco o di riviera”. Quando ho parlato di me l’ho fatto scherzando. Io, comunque, ho un bel rapporto sia con quelli di “bosco” che con quelli di “riviera”. Sono etero, ma se fossi gay non avrei problemi a dichiararlo.

Andrea Preti: “Cristian ha fatto bene a scegliere Tara”

Andrea torna anche sulla presunta rivalità con Cristian Gallella. Dopo aver fatto marcia indietro rispetto ai video omessi dalla redazione dell’Isola, nega anche che la rivalità con l’ex tronista sia di lunga data:

Tra me e lui c’è un’antipatia nata sull’Isola. Veniamo da due paesi molto vicini ma lui ha scelto di fare il tronista, io il modello. Le nostre strade non si sono mai incrociate. Io frequentavo le sportive. Lui sta con Tara e ha fatto una bellissima scelta, secondo me.

Che sia una frecciata galante rivolta alla futura moglie di Gallella?