Raffaella Fico è intervenuta a Matrix per difendere Cristiano Ronaldo, con il quale sostiene di avere vissuto una relazione durata 11 mesi. La showgirl napoletana, madre di una bambina nata dall’amore con Mario Balotelli, visse in passato una storia con il campione della Juventus. Oggi lo difende, dicendosi incredula rispetto alle accuse di violenza sessuale che hanno avuto origine da una denuncia di Kathryn Mayorga:

Ronaldo è un ragazzo semplicissimo, alla mano, buono, vero. Come può una persona come Ronaldo fare violenza a una donna? È un bell’uomo, un ragazzo attraente. Non credo che abbia difficoltà nel trovare una donna. Se un uomo mi chiede di seguirlo in camera, sono cosciente di quello che faccio. Posso tranquillamente dire che non me la sento.

Le prime dichiarazioni della showgirl

La Fico aveva già difeso Ronaldo qualche giorno fa. Intervenuta a Rai Radio 1 nel corso della trasmissione radiofonica Un giorno da pecora, la showgirl si era già detta meravigliata rispetto alle accuse arrivate al campione: “Sono stata fidanzata 11 mesi con Cristiano Ronaldo, ai tempi giocava con il Manchester United. Sono stati 11 mesi d'amore. Quando succede una cosa del genere la si apprende sempre con stupore. È un ragazzo normale, tranquillo, semplice, con me è stato un vero gentiluomo. Si allenava anche a casa, faceva gli addominali. Li faceva dopo cena. Guardava un film, si rilassava e faceva gli addominali, ne avrà fatti 4 o 5 serie da 20”.

Sarebbero stato fidanzati per 11 mesi

La relazione tra Ronaldo e la Fico risalirebbe al 2009. I due si sarebbero conosciuti durante un’estate in Sardegna e frequentati in gran segreto per circa un anno. La showgirl confermò quel legame all’indomani della pubblicazione di alcune foto in cui i due comparivano vicini. Ronaldo, invece, ha sempre smentito. Intervistata in merito a quel diniego, Raffaella si disse certa che Cristiano avesse soltanto voluto difendere la sua privacy.