28 Agosto 2013
11:56

Ricky Martin confessa: “Oggi sono gay ma in passato ero omofobo”

Il cantante portoricano è oggi un padre felice di Matteo e Valentino e condivide la sua vita con Carlos Gonzalez Abella. Eppure, come ha confessato a GQ, in passato è stato un vero bullo contro i gay.
A cura di Simona Saviano

Continua l'opera di sensibilizzazione di Ricky Martin, che dal suo coming out è impegnato in prima linea nella lotta contro l'omofobia. Oggi è un padre felice dei piccoli Matteo e Valentino e condivide la sua vita con il compagno Carlos Gonzalez Abella. La confessione di essere gay non ha influito sulla sua carriera che va a gonfie vele ed è reduce dall'esperienza di giudice per X Factor in Australia: qualche tempo fa è stato relatore ONU durante una conferenza sul tema dell'omosessualità e in quell'occasione dichiarò che, così come altri giovani della sua generazione, è cresciuto con l'idea che i gay sarebbero andati all'inferno. E' stato protagonista di una lunga intervista alla rivista GQ, per la quale ha posato in copertina, a cui ha confessato di essere stato in passato un vero bullo omofobo. Il processo di accettazione della propria omosessualità non è stato semplice per la popstar portoricana, che, sommato al timore per il giudizio altrui, ha creato una miscela esplosiva:

Guardando al passato mi rendo conto di essere stato prepotente con i gay. Avevo interiorizzato l'omofobia ma mi rendevo conto che lottavo con me stesso per scappare da questi sentimenti sbagliati. Da giovane ero molto arrabbiato e ribelle. Guardavo gli omosessuali e pensavo: "No, non sono come loro. Non voglio esserlo". Provavo un senso di vergogna, ma quando ti viene detto dalla società che sei sbagliato e te lo dice chiunque ti circondi, compreso il tuo credo religioso, la mia sicurezza ha vacillato. Così me la prendevo con quelli che mi stavano intorno. Non voglio che i miei figli crescano in una casa piena di bugie o pensare che ci sia qualcosa di sbagliato ad essere gay. Amo l'onestà e la verità. 

Ricky Martin su GQ
Ricky Martin su GQ
Il nipote di Ricky Martin accusa di nuovo lo zio per molestie:
Il nipote di Ricky Martin accusa di nuovo lo zio per molestie: "Ha presentato una nuova denuncia"
Malgioglio a Delon sui gay:
Malgioglio a Delon sui gay: "Molte cose da dire sul tuo passato"
Ricky Martin denuncia il nipote per tentata estorsione dopo l'accusa di molestie sessuali
Ricky Martin denuncia il nipote per tentata estorsione dopo l'accusa di molestie sessuali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni