Ricky Martin e il marito Jwan Yosef sono gli orgogliosi genitori di quattro figli. Tuttavia, alla star portoricana non dispiacerebbe affatto allargare la famiglia. L'artista ne ha parlato in un'intervista rilasciata a Entertainment Tonight, dicendo di non escludere affatto l'idea di diventare papà per la quinta volta: "Alcuni credono che io sia pazzo ma amo avere una famiglia numerosa e ho un paio di embrioni che mi aspettano. Non lo so, questo è tutto ciò che posso dire. Jwan sta impazzendo al momento, ma va bene, non diteglielo". 

I quattro figli di Ricky Martin e Jwan Yosef

Il cantante e il pittore siriano hanno quattro figli, che hanno da 1 a 12 anni. C'è il piccolo Renn, che ha solo 1 anno. Lucia ha 2 anni. Mentre, i gemelli Valentino e Matteo hanno 12 anni. Ricky Martin ha spiegato che gestire i due adolescenti si sta rivelando particolarmente complesso:

"Abbiamo a che fare con la preadolescenza e per giunta con il lockdown. È un continuo: ‘Togliti di mezzo. Questa è la mia stanza, non la tua'. Ma i gemelli sono dei ragazzi davvero intelligenti. Vanno molto bene a scuola considerato il periodo che stiamo attraversando. Hanno una bellissima sorellina e un bellissimo fratellino e sono molto protettivi con loro".

Ricky Martin orgoglioso della sua grande famiglia

Ricky Martin ha trovato nella sua famiglia quell'equilibrio e quella serenità di cui aveva bisogno. Si ritiene fortunato ad avere accanto un marito come Jwan Yosef e i suoi quattro splendidi figli: "Sono molto, molto orgoglioso dei miei figli e molto fortunato ad avere la mia famiglia". A comandare, però, sarebbe la donna di casa: "In realtà, posso dire che la casa è di Lucia. Ha solo due anni, ma in casa è lei a comandare. Non riesce ancora a schioccare le dita, ma guardandola negli occhi, riesci a capire quando ti sta dicendo di no".