12 Ottobre 2011
13:03

Rihanna, picchiata da Chris Brown, lo perdona: “Sono felice per lui”

La pop star Rihanna, eletta la donna più sexy del mondo dalla rivista Esquire, ha dichiarato di aver ormai perdonato l’ex fidanzato Chris Brown dopo l’aggressione che, nel 2009, gli costò una condanna a cinque anni di libertà vigilata.
A cura di Stefania Rocco
La pop star Rihanna, eletta la donna più sexy del mondo dalla rivista Esquire, ha dichiarato di aver ormai perdonato l’ex fidanzato Chris Brown

Qualcuno potrebbe vedere nell’ultima ammissione di Rihanna una specie di “sindrome di Stoccolma”, quel particolare stato mentale che porta alcuni individui a sviluppare sentimenti d’affetto nei confronti dei proprio aguzzini. La pop star, però, pur decidendo di perdonare l’ex fidanzato Chris Brown, ha tutt’altra intenzione.

Rihanna, eletta come la donna più sexy del mondo dalla rivista Esquire, ha commentato la vittoria dell’ambito titolo attraverso una lunga intervista nella quale, per la prima volta da ormai troppo tempo, torna a parlare del suo ex, quel musicista che, nel 2009, la pestò di botte, tumefacendole quel viso altrimenti splendido. Oggi, quando ormai sono trascorsi diversi anni da quel drammatico incidente, la cantante si è finalmente decisa a ritornare sull’argomento ma, diversamente da quanto ci si aspetterebbe, le sue non sono parole di condanna.

Il perdono di Rihanna verso l’ex fidanzato Chris Brown

Dopo l’aggressione subita, la cantante si chiuse per qualche tempo in un ostinato silenzio, interrotto solo diverse settimane dopo la pubblicazione della foto relativa all’aggressione. Dopo aver ammesso di essere stata malmenata, la pop star dichiarò di non voler più vedere il suo ex.

chris brown

La versione di Chris, in più, la accusava di voler lavare in pubblico i panni sporchi invece che, da brava fidanzata, tenersi per sé i suoi malumori. Da quel momento, i nomi dei due non sono stati più accostati fino a oggi quando, eletta come la donna più sexy del pianeta dalla rivista Esquire, Rihanna è tornata a parlare dell’argomento, dichiarando che, sebbene il suo sia stato un gesto inqualificabile, lei avrebbe già perdonato Brown che nel frattempo sta scontando una condanna a cinque anni di libertà vigilata:

Quel rapporto mi ha portato via fin troppo tempo e ho deciso di allontanarmene. Allora, tra noi c’era troppa rabbia ma oggi sono contenta di vedere la svolta che ha avuto la sua carriera. Mi piace molto la musica che sta facendo. Ed è incredibile com’è venuto fuori quando il mondo sembrava essere contro di lui. Devo ammetterlo: nonostante tutto, sono sempre stata una sua fan.

La star delle Barbados, dunque, ammette di essere passata sopra quanto accaduto, convinta che Chris stia già pagando abbastanza per quello che ha fatto. Ciò non toglie che difficilmente in futuro potremmo rivedere i due insieme e, in fondo, è giusto così. Un rapporto distruttivo al punto in cui lo è stato il loro è meglio metterlo a tacere subito. In caso contrario, le conseguenze potrebbero essere disastrose.

Chris Brown si congratula con Rihanna per la nascita del suo primo figlio
Chris Brown si congratula con Rihanna per la nascita del suo primo figlio
Rihanna e Chris Brown: una relazione pericolosa
Rihanna e Chris Brown: una relazione pericolosa
Chris Rock ironico sul pugno di Will Smith: “Dopo essere stato picchiato sono andato a lavorare”
Chris Rock ironico sul pugno di Will Smith: “Dopo essere stato picchiato sono andato a lavorare”
6 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni