15 Giugno 2012
10:57

Rissa per Rihanna tra Chris Brown e Drake

Uno è l’ex fidanzato manesco di Riri, per molti ancora il grande amore della sua vita. L’altro è una nuova fiamma della splendida pop star barbadiana. Entrambi in un locale di New York hanno fatto scintille, fino a coinvolgere 8 persone finite all’ospedale.
A cura di Laura Balbi
Uno è il fidanzato manesco di Riri, per molti ancora il grande amore della sua vita. L'altro è una nuova fiamma della splendida pop star barbadiana. Entrambi in un locale di New York hanno fatto scintille, fino a coinvolgere 8 persone finite all'ospedale

Notte di fuoco a New York dove, come uno dei miglior scontri tra bande rivali, si è scatenata la rissa tra Chris Brown e Drake, rivali nel rap e nella vita a quanto pare a causa di una fervente lotta per Rihanna. Una rissa di grosse proporzioni, dalla quale sono uscite ferite 8 persone, tra cui lo stesso Chris Brown e la sua guardia del corpo, Big Pat. Secondo una prima confusa ricostruzione tutto è successo attorno le 4 del mattino di ieri nel locale W.I.P dove si trovavano entrambi con i rispettivi amici. A quanto pare a cause di vecchie ruggini i due avrebbero incominciato a urlarsi contro indicandosi, scatenando una reazione a catena difficile da contenere.

La tensione è arrivata alle stelle, e dopo alcuni spintoni e urla, qualcuno ha iniziato anche a lanciare bottiglie. Chris Brown ha riportato una grossa ferita sul mento, di cui posta una foto immediatamente su Instagram. Quando è sopraggiunta la polizia Drake e il suo entourage erano già andati via, mentre sono proseguiti i sopralluoghi nel locale in frantumi, dove, come testimoniano le foto, c'erano ovunque vetri e bottiglie rotti.

locale new york

Ci sono versioni discordanti sull'accaduto; secondo una prima ricostruzione Brown, accompagnato anche dalla sua fidanzata attuale Karrueche Tran, avrebbe mandato una bottiglia al tavolo di Drake, in segno di pace. Di tutta risposta il rapper avrebbe rispedito il presente al mittente, accompagnato da un biglietto che recitava: "Mi scopo l'amore della tua vita, fattene una ragione", la provocazione sarebbe stata tale da non contenere la rabbia violenta di Brown, che ha reagito forte dell'aiuto dei suoi bodyguard ben piazzati. A smentire questa prima versione dei fatti è il portavoce di Drake che ha invece negato la rissa ad opera del rapper: "La rissa è stata tra Chris Brown e un altro rapper, di nome Meek Mill. Drake stava già uscendo dal club quando è cominciato tutto." 

drake e co. contro chris brown

Sangue, contusi e ferite, il bilancio è assurdo e agghiacciante e a passarsela peggio è Big Pat, la guardia del corpo di Brown che è stato ricoverato al pronto soccorso per ferite alla testa; a tal proposito lo stesso ex di Rihanna ha scritto su twitter: "Big Pat, ti voglio bene", ma questo e altri messaggi scomodi sono stati poi cancellati. Dalla rete emergono anche alcune foto che mostrano un chiaro atteggiamento provocatorio di Drake e alcuni amici che a torso nudo indicano Chris e i suoi. Quel che resta certo è che tra i due è esplosa una vera faida, dove Rihanna sembra essere solo il capro espiatorio, ma non il fine ultimo. Secondo gli aggiornamenti che provengono dai primi colloqui di Chris Brown, accompagnato dal suo legale al dipartimento di polizia di New York, il cantante sarebbe vittima e non aggressore nella rissa di giovedì, resta il fatto che si è reso disponibile alla collaborazione con le autorità. Lo stesso ha fatto Drake, e, in conclusione secondo fonti estere, la rissa sarebbe stata scatenata dagli amici dei due rapper che hanno pensato di risolvere l'affare venendo alle mani, dopo che l'atmosfera tra i due si era scaldata con offese ed insulti.

Rissa Chris Brown e Drake, locale li denuncia per 16 milioni di dollari
Rissa Chris Brown e Drake, locale li denuncia per 16 milioni di dollari
Mario Balotelli è amico di Drake, quindi è contro Chris Brown?
Mario Balotelli è amico di Drake, quindi è contro Chris Brown?
Rihanna si riconcilia con Chris Brown
Rihanna si riconcilia con Chris Brown
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni