Intervistata dal Corriere della Sera, Rita Dalla Chiesa fa sapere di non essere ancora riuscita a vedere l’ex marito Fabrizio Frizzi in seguito alla lieve ischemia che ha reso necessario il suo ricovero presso il policlinico Umberto I di Roma. Tenuta costantemente aggiornata dai familiari del conduttore de L’eredità, la donna si dice fiduciosa

Fabrizio e la sua nuova famiglia, Carlotta e Stella, fanno parte della mia famiglia. Naturalmente io non ho potuto ancora vederlo, ma vengo costantemente aggiornata sulle sue condizioni dai suoi parenti stretti. Fabrizio è un uomo forte, sempre pieno di energie e soprattutto ottimista, inoltre è affidato, dal punto di vista medico, in ottime mani. Quindi occorre essere ottimisti: la vita stessa di Fabrizio insegna solo sorrisi.

La loro storia d'amore.

Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi sono stati insieme per 15 anni, fino al 1998. Si incontrarono per la prima volta nel 1983 dietro le quinte della trasmissione tv Tandem. Convolarono a nozze nel giugno del 1992, 9 anni dopo il primo incontro. A unirli furono gli interessi comuni e, soprattutto, uno spietato corteggiamento da parte del conduttore, come raccontò la Dalla Chiesa qualche anno dopo

 Fu lui a fare il primo passo. Io non ci pensavo, aveva 10 anni meno di me e all'epoca era uno scandalo. Ci furono critiche, ma me le sono fatte scivolare addosso. Un giorno andai in un negozio – gli continuavo a dire no – e lui sotto casa e aspettava. Veniva sulla vespa con una massa di ricci, gli occhiali, il borsello e stava lì.

Si lasciarono 15 anni dopo quel primo incontro. All’epoca si parlò di un tradimento, mai confermato dal diretto interessato che, qualche anno dopo la separazione, si limitò a parlare di “incomprensioni e della volontà di non farsi del male”. La Dalla Chiesa, intervistata sullo stesso argomento molti anni dopo, ammise invece che fu proprio l’ex marito ad andare via perché innamorato di un’altra

La separazione con Fabrizio Frizzi è stata dolorosa. Lui se n'era andato con un'altra con cui la storia è durata poco. Ci ho messo un po' a metabolizzare. Noi donne siamo così. Ho capito quali sono stati i miei sbagli. Sono stata responsabile anch'io. Quando c'è stato un grande amore, l'affetto rimane.

Ciò non ha impedito ai due di restare amici. Il rapporto tra Rita e l’ex marito è sempre rimasto ottimo, sebbene abbiano entrambi preso strade differenti sul piano sentimentale. La conduttrice conosce e apprezza Carlotta Mantovan, sua nuova compagna, ed è attraverso di lei che sta ricevendo aggiornamenti costanti circa lo stato di salute di Frizzi dopo il malore.

Il ricovero di Fabrizio Frizzi.

Fabrizio Frizzi ha accusato un malore il 23 ottobre scorso durante le registrazioni de L’eredità. Trasportato d’urgenza in ospedale, viene tenuto da allora in costante monitoraggio. In primo momento si era parlato di condizioni gravi, ma la notizia è stata rettificata subito dopo dalla Rai che, al contrario, ha sempre sostenuto che Frizzi fosse stabile.

Nessun bollettino medico su richiesta dei familiari.

Non è possibile sapere con certezza quali siano al momento le condizioni in cui versa Fabrizio dopo la lieve ischemia che lo ha colpito. Fanpage.it ha contattato il policlinico Umberto I di Roma che ha confermato non sarà emesso alcun bollettino medico nel rispetto dalla volontà espressa dai familiari del conduttore.

Lo stop a L’eredità fino a venerdì.

Nel frattempo, il game show L’eredità risulta essere sospeso. Dalla Rai hanno fatto sapere a Fanpage.it che la trasmissione non andrà in onda fino a venerdì nel rispetto di quanto accaduto al conduttore. Il quiz sarà sostituito dalle repliche della serie tv Don Matteo. A partire dalla prossima settimana, apprese anche eventuali novità, si deciderà in che modo procedere.