L'ex professoressa de L'Eredità, il quiz pre serale di Rai1, Roberta Morise, è stata intervistata dal settimanale Chi. La showgirl ha parlato apertamente della sua carriera e della sua vita privata, senza tralasciare un argomento piuttosto delicato, come la sua storia d'amore con Carlo Conti.

La storia con Carlo Conti

L'amore tra il conduttore e la ex professoressa dello show più amato dagli italiani, che precede il canonico telegiornale della rete ammiraglia, è nato proprio negli anni in cui hanno lavorato l'uno accanto all'altra. Un rapporto intenso, che li vedeva sempre più a stretto contatto, tanto è vero che questo legame sebbene sia stato forte e sincero ha subìto il martellante logorio della routine quotidiana che, come racconta proprio Roberta Morise al settimanale, ha spento la passione che aveva acceso entrambi, portandolo alla rottura definitiva:

Con Carlo è stata una bella storia che poi si è logorata. Tra noi si era creato un rapporto così intenso, quasi da padre e figlia, che la passione pian piano purtroppo è sfumata. Sarà stata colpa della differenza d’età…

La notizia delle nozze di Carlo Conti

Nonostante la loro storia sia finita, i due hanno mantenuto dei buoni rapporti, anche per motivi lavorativi. Ragion per cui il fatto che la showgirl non abbia saputo direttamente dal suo ex compagno che era in procinto di sposarsi con Francesca Vaccaro, bensì da un'amica, oltre al fatto di non essere stata invitata alle nozze, le ha procurato un certo dolore, considerato che all'epoca della loro storia, di matrimonio non se n'era mai parlato, come confida alla rivista di Alfonso Signorini:

Ho saputo delle nozze da un’amica comune che ha ricevuto l’invito e ovviamente non potevo certo rimanere indifferente. Mi è venuto spontaneo prendere il telefono. E’ vero che ti sposi con Francesca? Lui è stato vago: E’ vero che ne stiamo parlando, ci stiamo pensando…Ma se ci sono già gli inviti. Quando ci siamo lasciati si è detto che io volessi il matrimonio e i figli e Carlo no. Ma non era così, anzi…