Vecchioni Roberto

Il 2011 è ormai arrivato. Ci sono stati festeggiamenti e brindisi. Il Capodanno delle Star sembra essere trascorso nel migliore dei modi, eccezione fatta per Roberto Vecchioni. Il cantante, infatti, è stato vittima di un furto nella sua abitazione di Milano ad opera di alcuni malviventi.

I ladri, stando alle ultime indiscrezioni, sembrano essere entrati dalla finestra e hanno rubato all'artista orologi e gioielli. Solo al rientro nel suo appartamento, Roberto si è reso conto di essere stato svaligiato e ha immediatamente chiamato i carabinieri.

Tutto è accaduto durante i festeggiamenti per il Capodanno 2011. I malviventi si sono recati in via Moscova, dove si trova l'abitazione del musicista, hanno forzato la finestra e sono riusciti ad entrare mettendo a segno il furto. Sono riusciti, infatti a rubare alcuni beni, il cui valore non sarebbe altissimo.

Roberto Vecchioni è rientrato a casa alle quattro di mattina. Mancava dal pomeriggio e si è accorto dell'accaduto. Non ha perso neanche un momento e ha subito deciso di far intervenire le forze dell'ordine. Non è la prima volta che l'artista vive una esperienza traumatica.

In occasione del compleanno della figlia, alcuni ragazzi riuscirono a imbucarsi al party che si concluse con piccoli furti e aggressioni ai danni di alcuni invitati. Più di un anno fa, un'altra diva del piccolo schermo fu vittima della medesima disavventura.

Stiamo parlando, ovviamente di Simona Ventura. I sostenitori della frizzante presentatrice non avranno sicuramente dimenticato la notizia dei ladri nell'appartamento di Milano. Con questo secondo furto a casa dei Vip, il capoluogo lombardo diventa popolare non solo per le notti brave dei nostri beniamini.