8 CONDIVISIONI

Rocio e l’amore per Raoul Bova: “Le malelingue manipolano le mie parole”

Intervistata dalla rivista “Oggi”, Rocio Munoz Morales ha spiegato di preferire tacere quando si tratta del suo rapporto con Raoul Bova. L’attrice sostiene che spesso le sue dichiarazioni siano state manipolate, ma non ha alcuna intenzione di lasciarsi condizionare dalle malelingue.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di D.S.
8 CONDIVISIONI
Immagine

È un periodo decisamente positivo per Rocio Munoz Morales. La sua carriera si è impreziosita dell'esperienza nella fiction “Un passo dal cielo 3” dove recita al fianco di Terence Hill. Anche in amore, le cose stanno andando per il meglio. Diventa sempre più solida, infatti, la sua relazione con Raoul Bova. Intervistata dal settimanale "Oggi", l'attrice ha spiegato quanto sia importante per lei la famiglia:

"Ho grande rispetto della famiglia. E dei valori profondi che rappresenta. Sogno di formarmene una amorevole e solida come quella dove sono nata, da due genitori meravigliosi che dopo 45 anni di matrimonio si amano ancora come ragazzi. Ormai in pensione, hanno anche sempre lavorato insieme, esercitando la professione di rappresentanti di gioielli".

La storia d'amore con Raoul Bova

Nei giorni scorsi, in occasione di un'intervista rilasciata al settimanale "Diva e Donna", Rocio Munoz Morales ha parlato della sua relazione con Raoul Bova, spiegando di aver mantenuto il silenzio per rispettare le persone coinvolte:

"Con il mio silenzio, davanti a certe provocazioni, ho voluto comunicare un messaggio di eleganza e di rispetto verso persone coinvolte in questa vicenda".

Anche sulla rivista "Oggi" è tornata sull'argomento:

"Mi sono sempre tenuta un passo indietro. Finora avevo sempre taciuto. Continuerò a farlo, anche a costo di essere giudicata sfuggente. Per mia scelta, non ho mai replicato, preferendo il silenzio. Ne hanno dette e scritte di ogni tipo su di me. Inventando (o manipolando) alcune mie sporadiche dichiarazioni. Ma io sono positiva. E di certo (e fortunatamente) non mi faccio condizionare dalle malelingue. Ho taciuto. Anche con il rischio (c’è stato) di essere giudicata poco chiara o sfuggente".

8 CONDIVISIONI
Rocio dopo la separazione di Raoul Bova: "Ho rispetto per chi è coinvolto"
Rocio dopo la separazione di Raoul Bova: "Ho rispetto per chi è coinvolto"
Sanremo, Raoul Bova: "Ho consigliato a Rocio di essere se stessa"
Sanremo, Raoul Bova: "Ho consigliato a Rocio di essere se stessa"
Incidente d'auto per Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, nessuna grave conseguenza
Incidente d'auto per Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, nessuna grave conseguenza
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views