545 CONDIVISIONI
24 Agosto 2021
22:58

Romina Power dopo la falsa notizia del ritrovamento di Ylenia Carrisi: “Vi dovete solo vergognare”

Romina Power si è sfogata su Instagram dopo l’ennesima bufala che ha riguardato il presunto ritrovamento di Ylenia Carrisi, la figlia scomparsa nel 1994 e mai più ritrovata. Si era parlato di un presunto incontro tra Ylenia e il fratello Yari che ha prontamente smentito la notizia. Dolore per Romina che ha fatto sapere: “Quando la smetterete di speculare sulla mia famiglia?”.
A cura di Giulia Turco
545 CONDIVISIONI

Romina Power è furiosa e delusa per l'ennesima bufala che riguarda la figlia scomparsa Ylenia Carrisi. Poche ore prima Dagospia aveva lanciato una presunta bomba affermando che Yari, il fratello di Ylenia avrebbe avuto modo di incontrarla di persona dopo decenni, in gran segreto. Una notizia che se fosse stata vera avrebbe ribaltato uno dei casi di cronaca più dolorosi degli anni '90 che ha coinvolto la famiglia di Albano e Romina. L'artista, mamma di Ylenia, si è sfogata su Instagram le speculazioni fatte dai media sulla vicenda: "Ma quando e’ che la smetterete di speculare sulla mia famiglia ? Quando e’ che la smetterete di riempire la testa delle persone con becere balle ? Vi dovete solo vergognare".

Le parole di Yari Carrisi

Immediata la smentita alla terribile fake news da parte di Yari Carrisi, che non ha mai avuto modo di contattare la sorella scomparsa, purtroppo. Il figlio di Albano si è sfogato su Instagram deluso dall'ennesima bufala sulla triste vicenda della sua famiglia: "Questa notizia è completamente falsa", ha tuonato. Nessun incontro fantomatico avvenuto, come è stato detto, a Santo Domingo, con la sorella che è scomparsa quando aveva appena 2o anni. "Ylenia era la persona più colta, libera da condizionamenti, bella e creativa che abbia mai avuto il privilegio di conoscere", ha spiegato Yari che sta lavorando ad un programma in suo onore. "Da quando è sparita ho fatto di tutto per continuare il suo lavoro nello spirito di puri viaggiatori nel modo fisico e spirituale".

La scomparsa di Ylenia Carrisi

La scomparsa della primogenita di Al Bano e Romina Power risale a New Orleans, tra il 1993 e il 1994, quando la giovane aveva 20 anni. Il caso generò numerose indagini, ma anche speculazioni, tanto che purtroppo la vicenda non è mai stata chiarita. Ci sono ipotesi secondo le quali Ylenia sarebbe annegata nel fiume Mississipi, in circostanze non chiare. Per mettere un punto alla vicenda e spegnere i riflettori sulla loro vicenda familiare, Al Bano ha voluto che il tribunale di Brindisi ne dichiarasse la presunta morte, nel 2014. La madre Romina tuttavia non ha mai smesso da parte la speranza di trovarla. "In realtà non ho mai ricevuto nessun tipo di prova al contrario, quindi perché dovrei seppellire mia sorella così velocemente, così facilmente? E comunque lei vivrà per sempre", ha raccontato il fratello Yari al Maurizio Costanzo Show nel 2019.

545 CONDIVISIONI
"Yari Carrisi ha incontrato Ylenia". Immediata smentita del figlio di Al Bano: "Notizia falsa"
"Yari Carrisi ha incontrato Ylenia". Immediata smentita del figlio di Al Bano: "Notizia falsa"
Scomparsa Ylenia Carrisi, Al Bano: "Non è vero che Yari l'ha incontrata, lasciateci in pace"
Scomparsa Ylenia Carrisi, Al Bano: "Non è vero che Yari l'ha incontrata, lasciateci in pace"
Jasmine Carrisi, figlia di Loredana Lecciso: “Avrei voluto conoscere mia sorella Ylenia”
Jasmine Carrisi, figlia di Loredana Lecciso: “Avrei voluto conoscere mia sorella Ylenia”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni