Nella giornata di ieri, 25 luglio 2019, dopo aver aspettato qualche giorno in più del previsto, dal momento che si prospettava la nascita del bambino per il 22 luglio, Rosa Perrotta ha dato alla luce il suo primo figlio: Domenico. Insieme al suo compagno Pietro Tartaglione, il primo ad annunciare la notizia, non ha esitato a condividere con i fan anche la sua felicità, pubblicando dopo qualche ora di riposo le sue prime parole dopo il parto.

Le parole di Rosa Perrotta dopo il parto

"La felicità pesa 4 kg", così ha esordito Pietro Tartaglione annunciando la nascita del suo primo figlio. Una gioia immensa che doveva immediatamente essere condivisa, come tutte le tappe della gravidanza del resto. Rosa Perrotta è una delle ex protagoniste di Uomini e Donne con il maggior seguito, attivissima sui social, pronta a condividere con i suoi fan dagli eventi più piccoli e a quelli più importanti della sua vita. Ieri, quindi, ha voluto ringraziare tutti coloro che le hanno mostrato affetto, mandandole numerosissimi messaggi di auguri, tramite una story su Instagram in cui scrive: "Ragazzi Io e Dodo stiamo bene, non sono mai stata meglio in tutta la mia vita. Siete stupendi ci riempite il cuore!". Un primo messaggio pieno di gratitudine e affetto nei confronti dei suoi fan.

Il messaggio di Raffaella Mennoia

Un augurio particolare ai neo-genitori l'ha voluto fare anche Raffaella Mennoia, una delle autrici più note dei programmi di Maria De Filippi, che da anni segue il Trono Classico di Uomini e Donne, infatti ha visto l'intero percorso portato avanti da Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, che si sono innamorati due anni fa, durante il programma. L'autrice scrive semplicemente "Welcome" riportando il nome della coppia. Ma è proprio Rosa Perrotta ad aggiungere una romantica postilla a questo messaggio di auguri, scrivendo:

Due anni e due mesi fa succedeva lì, dove tutto ha avuto inizio, dove ci abbiamo creduto, dove tutto ci abbiamo messo il cuore.. Grazie Raffaella Mennoia. E oggi qui a guardare in faccia il senso della vita.