10 Novembre 2010
11:45

Ruby Rubacuori: anche Noemi Letizia ai bunga bunga con Berlusconi

Dagli interrogatori di Ruby Rubacuori, la ragazza marocchina che ha messo nei guai Silvio Berlusconi, emerge che in una delle feste alle quali ha partecipato c’era anche Noemi Letizia.
A cura di stefano brosca
noemi_letizia e ruby

La lingua di Ruby Rubacuori, la ragazza marocchina che ha coinvolto Silvio Berlusconi nello scandalo bunga bunga, è molto lunga e si appoggia ad una buona memoria.

In uno dei suoi verbali la ora maggiorenne Ruby ha raccontato che in una delle feste a cui ha partecipato ad Arcore ha visto anche Noemi Letizia, la diciottenne di Portici che fu la prima a far venire a conoscenza dell’opinione pubblica di ciò che accadeva dentro le mura delle ville di Berlusconi da allora in poi conosciuto fra i giovani come Papi, ossia festini a base di sesso, alcool, forse droga ma sicuramente molto frequentati da ragazze in abiti discinti e atteggiamenti provocanti. Ruby ha detto “Ero l'unica vestita, ho servito a Berlusconi un Sanbitter”, cosa che fa capire quindi l’aria che si respirava ai party.

Le dichiarazioni di Ruby non sono solo roba da pettegolezzi, ma si inseriscono all’interno di una indagine della procura di Palermo, che si sta occupando di un giro di droga e prostituzione legato a queste feste, gestito in collaborazione con clan mafiosi in cui sono indagati tra gli altri Emilio Fede, Lele Mora, e la militante del Pdl, ex assistente del deputato Enrico Pianetta, Perla Genovesi.

L’indagine ha subito, secondo i pm di Palermo, diversi tentativi di sabotaggio. I soliti ignoti si sono infatti introdotti nell’ufficio sia del Gip (Giudice delle Indagini preliminari) Laura Manfrin e poi del magistrato che commissionò le intercettazioni Cristina Di Censo, ma in entrambi i casi i ladri sono rimasti a mani vuote, infatti il dossier esiste in copia unica e viene spostato continuamente da un ufficio all’altro, per evitare che malintenzionati possano entrarne in possesso e deviare le indagini facendo sparire dei documenti. Per onor di cronaca bisogna specificare che Ruby nell’indagine risulta parte lesa e che Silvio Berlusconi non è accusato di nessun reato.

Ruby e Bunga Bunga ad Annozero: L'amore ai tempi di Berlusconi
Ruby e Bunga Bunga ad Annozero: L'amore ai tempi di Berlusconi
Le foto di Ruby Rubacuori, la minorenne del bunga bunga di Silvio Berlusconi
Le foto di Ruby Rubacuori, la minorenne del bunga bunga di Silvio Berlusconi
Ruby Rubacuori e la tariffa Bunga Bunga: scandalo al Paradiso di Rimini
Ruby Rubacuori e la tariffa Bunga Bunga: scandalo al Paradiso di Rimini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni