Fanpage.it ha contattato Nicola Panico pochi minuti dopo che era stata diffusa la notizia del trono di Sara Affi Fella a Uomini e Donne. Il calciatore che nel giugno scorso ha partecipato insieme a lei a Temptation Island ci ha raccontato di aver scoperto solo oggi che la sua fidanzata sarebbe stata la nuova tronista della trasmissione. La notizia lo ha colto di sorpresa e non piacevolmente. Ci ha raccontato che la loro storia è entrata in crisi lo scorso mese a causa di una bugia, per poi riprendere 10 giorni fa:

Non c’è stato alcun tradimento da parte mia. La mancanza di rispetto di cui ha parlato nel video di presentazione è da ricondursi a un episodio accaduto un mese fa. Dissi a Sara che sarei stato a casa, che non sarei uscito, e invece andai a ballare con alcuni amici. Lei lo scoprì perché fui fotografato da alcune persone che erano nel locale e che le inviarono quelle foto. Non l’ho mai tradita e sono rimasto nel locale per appena 50 minuti. Una volta a casa, si infuriò e io mi scusai. Il fatto è che noi convivevamo e lei non voleva io uscissi con gli amici. Ci sta che una sera uno decida di trascorrere un po’ di tempo con loro, ma sapevo che a lei non avrei potuto dirlo. Dopo quell’episodio, Sara mi ha lasciato per poi perdonarmi. Dieci giorni fa, però, ha ripreso a tirare fuori quella storia che avevamo già chiarito. Mi ha chiesto di lasciarla da sola e io sono andato via di casa, credendo di comportarmi da uomo. Questo nostro ultimo incontro risale a lunedì o martedì della scorsa settimana. Abbiamo cominciato a non seguirci più su Instagram e a farci qualche dispettuccio tipico degli innamorati. Tre giorni fa le ho mandato un messaggio in cui mi scusavo e le chiedevo di tornare insieme, ma lei mi ha risposto in maniera fredda.

La sensazione che Sara avesse accettato il trono

Dopo quell’sms che risalirebbe a tre giorni fa, Nicola e Sara non si sono più sentiti. Il calciatore racconta di aver guardato il profilo Instagram della sua ex questa mattina, desideroso di vederla, e lì gli sarebbe arrivata la prima doccia fredda. Ha scoperto che quel profilo era stato disattivato, cosa che ha fatto scattare il primo campanello d’allarme:

Questa mattina sono andato a controllare il suo profilo Instagram e l’ho trovato disattivato. Ho avuto un presentimento, mi sono detto: “Questa va sul trono”. Non era possibile che avesse disattivato il suo profilo. Oggi intorno alle 16 mi ha chiamato un amico e mi ha avvertito che Sara sarebbe andata sul trono e che proprio in quel momento stava registrando la puntata. Ho provato a chiamarla ma aveva il telefono spento. In questo momento non ci sto capendo niente, sto male. So che se l’avessi saputo prima l’avrei bloccata, avrei tentato di farla ragionare. Siamo stati insieme 5 anni, stavamo insieme fino a 10 giorni fa.

Nicola Panico non andrà a corteggiarla

Nicola è affranto: ha scoperto oggi che la sua storia d’amore è finita irrevocabilmente. Si chiede quando Sara abbia avuto il tempo e la possibilità di sostenere il provino con la redazione di Uomini e Donne e, cosa ancor più importante, se quando gli ha risposto all’ultimo messaggio sapeva già che sarebbe salita sul trono. Non andrà a corteggiarla, ma ha ammesso che seguirà il suo trono anche allo scopo di vedere quale sarà l’uomo perfetto che avrà il compito di dare alla sua ex quelle attenzioni che lei ritiene le siano mancate da parte sua

Non potrei mai andare a corteggiarla. Il fatto che abbia accettato il trono significa che per lei è finita, che è pronta a frequentare un altro. Mi sto chiedendo quando abbia sostenuto il provino, quando abbia registrato il video di presentazione e perché non me l’abbia detto visto che ci siamo scritti via messaggio fino a 3 giorni fa. Sto malissimo, per me è stata un cosa inaspettata. Ancora non ci credo. Sono cambiato il più possibile per lei, sono diventato un altro uomo. Guarderò il suo trono: voglio proprio vederlo questo uomo perfetto che va a corteggiarla in televisione.