Sara Tozzi ha deciso di lasciare il trono di Uomini e Donne. Lo ha comunicato nel corso della puntata andata in onda giovedì 10 ottobre. La giovane tronista ha ammesso tra le lacrime di avere rivisto il suo ex fidanzato. Lui l’avrebbe raggiunta nel bar in cui lavora e quell’incontro l’avrebbe spinta a riconsiderare il suo percorso in tv. Provata dalle lacrime, è stata Maria De Filippi a supportarla, annunciandolo al suo posto:

Noi sapevamo che Sara usciva da una storia importante, che aveva sofferto molto. Questo ragazzo si è fatto sentire e lei ci ha raccontato che le ha fatto effetto vederlo. È entrato nel bar dove lei lavora. Questa settimana ha fatto le esterne e si è resa conto che pensa ancora a lui. Lascia il trono.

Le motivazioni di Sara Tozzi

Subito dopo l’introduzione della De Filippi, è stata Sara a prendere la parola. Ancora emozionata, ha cercato di spiegare che non lascia il trono per tornare dal suo ex fidanzato. Va via perché si è resa conto di non essere nella condizione di cominciare altre conoscenze romantiche: “Ho preferito dirlo perché dentro di me so di non poter andare avanti. Non so cosa mi aspetta fuori, quindi non lascio il trono per tornare con il mio ex, ma non posso proseguire”.

Maria De Filippi l’ha invitata a tornare

Maria De Filippi, a testimonianza dell’affetto nato velocemente nei confronti di Sara Tozzi, ha dichiarato di volere lasciare per lei le porte aperte. Qualora se la sentisse, in futuro, di tornare a cercare l’amore in tv, le basterà contattare la redazione del dating show: “Se dovessi essere pronta un giorno, puoi chiamarci. Tra noi resta un rapporto di assoluta fiducia reciproca”. L’ex tronista si è quindi congedata dai suoi corteggiatori: “Mi scuso con i miei corteggiatori anche se credo che abbiano capito”. Con la puntata di oggi, l’avventura di Sara Tozzi a Uomini e Donne si è conclusa. Non è stato ancora comunicato il nome della tronista scelta per sostituirla.