Nel Trono Over di ‘Uomini e Donne‘ la situazione sembra stia sfuggendo di mano. L'arroganza di cavalieri e dame, infatti, continua a manifestarsi. Dopo che Angela Di Iorio ha accusato Maria De Filippi di fare domande stupide, è toccato a Sebastiano Mignosa e Gian Battista Ronza polemizzare e insultare in maniera del tutto gratuita. Ecco cosa è accaduto nella puntata trasmessa mercoledì 19 dicembre.

Sebastiano Mignosa attacca la dama e Gianni Sperti

È bastato che Gianni Sperti dicesse che Sebastiano Mignosa "è un farfallone" per scatenare la furia del cavaliere che si è alzato in piedi e ha inveito contro l'opinionista: "Ma stai zitto, ma come parli? Tu devi essere coerente. Quando Caterina mi ha tirato uno schiaffo tu dove caz** stavi? Sei stato zitto. Non hai detto di essere d'accordo con me. Non l'ha sentito nessuno. Zitto, la coerenza tua dove caz** sta. E quando Luisa ha tirato l'acqua, tu dove stavi? Aveva ragione Luisa? Ma stai zitto". Gianni Sperti si è difeso: "Senti una cosa. Io dico quello che voglio e quando voglio, non devo essere obbligato da voi a dire le cose. Io dico quello che voglio e quando mi pare. Questo deve essere chiaro". La polemica di Sebastiano è proseguita.

Denise gli ha fatto sapere di aver rifiutato l'invito di Rocco Fredella per rispettarlo, l'uomo ha replicato insultando Gemma Galgani: "Rocco ogni tanto posteggia la mummia e prende un po' d'aria". Maria De Filippi è intervenuta: "Sebastiano hai detto una cosa brutta nei confronti di Gemma. È offensivo nei confronti di Gemma". Anche la Galgani è apparsa comprensibilmente infastidita:

"Ma come ti permetti? Che concetto hai delle donne, le tratti tutte così. Dovresti vergognarti. Tratta così chi ti pare ma non me, hai capito? Come ti viene in mente di fare una battuta su di me, ma come ti permetti. Mi dai una risposta?"

In principio, l'uomo non si è degnato nemmeno di guardarla poi ha affermato di aver reagito così perché nella scorsa puntata la dama del Trono Over di ‘Uomini e Donne' lo avrebbe guardato con disprezzo: "Ma stai zitta. L'altra volta mi hai guardato dalla testa ai piedi. Basta guardare per disprezzare la persona".

Gian Battista accusa Sperti di essere pagato per litigare

Anche Gian Battista Ronza è stato protagonista di un diverbio. Gianni Sperti ha spiegato: "Mi sei antipatico, quando parli mi dai il nervoso. Sono chiaro visto che ti stai lamentando di me. In tutte le puntate non fai altro che dire male della trasmissione poi vai al centro e non hai niente da raccontare". L'uomo ha replicato: "Tu pensi di essere simpatico? Ma chi se ne frega di te. Sei pagato per bisticciare con me, figurati". Maria De Filippi è intervenuta subito: "No, non c'è un contratto per cui è pagato per bisticciare con te". Gian Battista ha concluso litigando anche con le persone presenti in studio che hanno sottolineato quanto sia noioso.