30 Giugno 2015
18:52

“Selfie vietati per Fabrizio Corona”, rischierebbe di tornare in carcere

Secondo quanto riferisce “Chi”, Corona avrebbe l’obbligo di “tenere un profilo molto basso”, soprattutto nella comunicazione social. Anche un semplice selfie rischierebbe di farlo tornare in carcere: l’affidamento in comunità verrà confermato o revocato in una nuova udienza che si terrà in autunno. Intanto, Fabrizio annuncia di essere al lavoro su un nuovo libro, dal titolo “Videocrazia”.
A cura di Valeria Morini

Benché sia ormai fuori dal carcere da quasi due settimane e affidato alla comunità Exodus gestita da Don Mazzi, per Fabrizio Corona l'incubo della prigione è tutt'altro che passato. Secondo quanto riferisce il settimanale "Chi", infatti, l'ex re dei paparazzi sarebbe obbligato a mantenere "un profilo basso" in questo periodo di affidamento si servizi sociali; persino un selfie di troppo e l'uso dei suoi profili social potrebbe spingere la procura a revocare l'ordine di scarcerazione. Per Corona è infatti prevista un'udienza in cui un nuovo giudice, su richiesta della Cassazione, stabilirà se confermare lo sconto della pena deciso del magistrato di sorveglianza Giovanna De Rosa. Fortunatamente per lui, la decisione verrà presa tra qualche mese: sempre stando alle dichiarazioni riportate sulla rivista di Alfonso Signorini, Fabrizio avrebbe appena appreso da una comunicazione ufficiale che l'udienza in questione si terrà in autunno. Corona non rischia di tornare in prigione, almeno per i prossimi mesi.

Da giorni, Corona è scomparso da Instagram

Nel frattempo, comunque, l'ex carcerato forse più chiacchierato del momento avrebbe l'ordine di restare praticamente invisibile, anche e soprattutto sul web e sui social. L'imposizione spiega forse perché Corona non abbia più pubblicato nulla sul suo profilo Instagram da circa una settimana. Nei giorni immediatamente successivi alla scarcerazione, era subito apparso in un selfie in compagnia di alcuni amici e successivamente in un'immagine che lo vedeva intento ad allenarsi in palestra. Dopo che "Chi" ha diffuso le immagini del suo primo incontro con il figlio Carlos (nato dal matrimonio con Nina Moric), lui stesso ha quindi pubblicato un'immagine con il bambino e il commento "Finalmente rivedo mio figlio". Poi, più nulla. Evidentemente, potrebbe passare ancora molto tempo prima che Fabrizio possa tornare a comunicare attivamente con i suoi tanti fan.

Al lavoro su un nuovo libro, "Videocrazia"

Il settimanale rivela infine uno scoop interessante e inatteso. Corona starebbe scrivendo un nuovo libro, dopo gli autobiografici "Vita pericolosa di un fotoreporter randagio",  "La mia prigione" e "Mea Culpa" e il giallo "Chi ha ucciso Norma Jean?". Si intitolerà "Videocrazia", curiosamente molto assonante con il titolo del documentario "Videocracy" che qualche anno fa raccontava i lati oscuri della cultura televisiva e mediatica italiana, con particolare riferimento proprio ai personaggi di Corona e Lele Mora.

La prima foto di Fabrizio Corona fuori dal carcere è un selfie
La prima foto di Fabrizio Corona fuori dal carcere è un selfie
Fabrizio Corona:
Fabrizio Corona: "Prima andavo a duemila, avevo Belén, il carcere mi ha resettato"
Nina Moric:
Nina Moric: "Fabrizio Corona? Il carcere lo sta ammazzando ma è sempre bello"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni