17 Febbraio 2013
13:12

Serena Autieri, il conto alla rovescia: “Manca un mese e avrò la mia bambina”

La bella attrice, al cinema nell’ultimo film di Siani “Il principe abusivo”, si è confessata a Verissimo. Incinta all’ottavo mese di gravidanza ha raccontato la sua esperienza sul set e come valletta a Sanremo 2003. Rivela di non avere ancora deciso il nome della bimba che porta in grembo e nascerà il prossimo mese.
A cura di Simona Saviano

L'attrice, nel cast dell'ultimo film di Alessandro Siani "Il principe abusivo", racconta di aver girato alcune scene, anche pericolose. Serena Autieri, dopo aver raccontato tempo fa a Gente di essere molto devota al santo Pio, a cui è molto devota e di avergli rivolto una preghiera affinché restasse incinta ha svelato che durante una scena in cui balla con De Sica "Gocce di pioggia su di me",  è caduta rovinosamente a terra, inconsapevole di aspettare un bambino da una settimana.

Sto bene, sono strafelice innanzitutto per il film che è record di incassi in un solo giorno. E poi perché manca un mese e avrò la mia bambina.

Non ha scelto ancora il nome della piccola, visto che come confessa si trova di fronte ad un vero dilemma insieme a suo marito Enrico Griselli:

Questo è un dilemma, sai? Sarà molto semplice, non mi piacciono nomi strani. Ne abbiamo 4 o 5 in mente, quando la vedremo decideremo.

La sua esperienza al Festival di Sanremo 2003 – La Autieri, valletta nell'edizione del Festival di Sanremo 2003:

Pippo ci ha dato una grande possibilità, Claudia Gerini è una collega e professionista che stimo molto. Per me Sanremo è Pippo, nella quarta serata è tornato su quel palco ed è come se fosse ritornato a casa sua. Ho un bellissimo ricordo. Mi sono avvicinata a Sanremo quando avevo 17 o 18 anni perché avevo inciso il mio primo disco, ho mandato il materiale e non mi hanno accettata. Poi ci sono tornata a condurlo, pensa un po'.

Serena Autieri, che si appresta a diventare una delle mamme VIP più belle del 2013, racconta di stimare tantissimo il suo collega di set De Sica:

Christian De Sica è un attore incredibile: per l'amore che io ho per il ballo, canto e recitazione lui è un modello. Aver fatto coppia con lui in questo film per me è stato un sogno. Poi quando giri un film fuori casa e non sei a Roma si crea proprio la famiglia, il gruppo: si sta insieme tutto il giorno, si crea una grande squadra. In questo caso è stato merito anche di Alessandro, ha avuto le idee chiarissime, voler scrivere una favola romantica, ispirata agli anni Cinquanta, pulita mai volgare. La gente apprezzerà la semplicità di questo film.

Saluta il pubblico e confessa che dopo la nascita della piccola forse si prenderà una pausa dal lavoro per godersi sua figlia.

Serena Autieri:
Serena Autieri: "Incinta grazie alle mie preghiere a Padre Pio"
Serena Autieri è diventata mamma, è nata Giulia (FOTO)
Serena Autieri è diventata mamma, è nata Giulia (FOTO)
Shakira, Piquè e il pancione su Fb:
Shakira, Piquè e il pancione su Fb: "E' iniziato il conto alla rovescia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni