Foto di Kurt Iswarienko
in foto: Foto di Kurt Iswarienko

Shannen Doherty, l'attrice nota al pubblico televisivo per i ruoli di Brenda in “Beverly Hills 90120” e di Prue in "Streghe", ha raccontato sul magazine Health la sua lunga lotta al cancro al seno. Anche se il peggio sembra essere passato e il tumore è in remissione, la malattia ha lasciato dei segni pesanti su di lei. Le cure hanno portato alla menopausa precoce e l'attrice 47enne non ha più la possibilità di rimanere incinta. Lei e il marito, il fotografo Kurt Iswarienko, sognano di diventare genitori, ma la possibilità che il male si ripresenti è un incubo con cui devono fare i conti:

Stiamo pensando a una donatrice di ovuli, o magari all'adozione. Ma abbiamo paura. Ci sarò ancora tra cinque anni? Dieci anni? Di certo non vorrei che mio figlio a 10 anni seppellisse una madre. Ho sempre voluto un bambino. Ma forse sono destinata a fare la mamma in un modo diverso.

La lotta al cancro di Shannen Doherty

La Doherty è sposata con Iswarienko, suo terzo marito, dal 2011. Nel 2015, le è stato diagnosticato un cancro al seno, che l'ha costretta a due anni di terapie e sofferenze. Ha vissuto momenti durissimi, dalle operazioni chirurgiche alla perdita dei capelli: "Una volta, non riuscivo a sollevare la testa, non riuscivo a succhiare un cubetto di ghiaccio, ero finita. E Kurt stava piangendo, e mi diceva: "Per favore, non lasciarmi." L'ho guardato e ho pensato: "Non posso fargli questo". Così ho scavato in profondità, ho raccolto tutto e mi sono caricata per andare avanti. Kurt e io abbiamo attraversato una delle cose peggiori che una coppia può attraversare, e ne siamo usciti più forti ".

La sconfitta del tumore

Nel 2017, la bella notizia: il tumore era stato sconfitto. La battaglia però prosegue: nella primavera 2018 le è stato riscontrato l'aumento di un marcatore tumorale e il rischio di una recidiva è sempre in agguato. Oggi si sente più donna di prima e ha imparato a guardare se stessa in modo diverso: "Adoro il fatto che il mio corpo sia forte e che abbia la capacità di combattere qualcosa come il cancro. Sto cercando di apprezzare più me stessa andando da un nutrizionista e facendo allenamento. La mia percezione dell'essere sexy è cambiata. Per me ora, sexy è forza. Sexy è vulnerabilità, compassione, grazia. Perché dovrei preoccuparmi così tanto del guscio fisico?".

La Doherty assente nel ritorno di Beverly Hills 90210?

Al momento, l'attrice non risulta coinvolta nel progetto per il ritorno in tv di "Beverly Hills 90210". La serie tv cult avrà una nuova stagione, con tutti gli attori storici che riprenderanno i loro ruoli in una curiosa operazione a metà tra il revival e il mockumentary. La Doherty, proprio a causa dei suoi problemi di salute, non è nel cast, ma la collega Tori Spelling l'ha invitata ad aggregarsi: "Ci piacerebbe coinvolgerla. Shannen, se ci stai guardando, sappilo: ci piacerebbe che tu tornassi".