Nel corso di questi mesi il diffondersi del coronavirus ha bloccato la quotidianità e anche la progettualità di tutti, con il propagarsi della pandemia sono stati annullati tutti gli eventi che avrebbero richiesto la presenza di un certo numero di persone, da concerti a spettacoli, a manifestazioni culturali e non solo. In questa lunga lista rientrano anche i matrimoni, infatti non sono pochi i vip che hanno dovuto rimandare il giorno del fatidico "sì". Ecco una carrellata di tutte le nozze di personaggi famosi che non sono state celebrate a causa della Covid-19.

Giorgia Palmas e Filippo Magnini

In Italia non sono pochi i matrimoni saltati e rimandati al prossimo di coppie che, magari anche in tv, avevano annunciato che finalmente avrebbero coronato il loro sogno d'amore. Partiamo da una di quelle più amate, ovvero Giorgia Palmas e Filippo Magnini che hanno da poco annunciato l'arrivo del loro primo figlio. L'ex velina e il campione di nuoto si sarebbero dovuti sposare il 28 marzo, come avevano annunciato anche lo scorso dicembre, ma con l'inizio del lockdown i due hanno dovuto rimandare l'avvento del loro giorno speciale: "Questa data rimarrà comunque nei nostri cuori e quella nuova scelta sarà ancora più speciale". 

Simona Ventura e Giovanni Terzi

In realtà non si era parlato di date, ma sia Simona Ventura che il suo compagno Giovanni Terzi, avevano dichiarato che si sarebbero voluti sposare, già lo scorso anno. L'incombere di questa pandemia ha portato, inevitabilmente, al rinvio di queste nozze, sebbene fossero ancora in via di definizione.

Karina Cascella e Max Colombo

L'amore tra l'opinionista di Canale 5, ex volto di Uomini e Donne e il suo Max Colombo era ormai assodato, rafforzato ancor di più dall'inizio della convivenza, mancava solo un matrimonio a consolidare il loro rapporto. Sebbene Karina Cascella non avesse mai rivelato dettagli a riguardo, in un'intervista recente rilasciata a Il Giornale ha dichiarato: "Non avevo mai parlato di date, in realtà non ce l’eravamo data neanche noi, anche se si parlava di 2020. Per via di questa difficile situazione i pensieri sono andati altrove". 

I matrimoni reali

Senza dubbio il ricevimento più noto ad essere stato rinviato è quello di Beatrice di York, la cugina dei principi William e Harry, che si sarebbe dovuta sposare con Edoardo Mapelli Mozzi. Il royal wedding era già stato rimandato due volte, ma sembrava aver finalmente trovato una data, ovvero quella del 29 maggio nella Cappella di St. James’s Palace, ma viste le circostanze è stato ufficialmente cancellato lo scorso aprile fino a data da destinarsi.

Il matrimonio di Teodora di Grecia

Un altro matrimonio reale rimandato a data da destinarsi è quello di Teodora di Grecia, cugina di Felipe di Spagna, che il weekend del 23 maggio avrebbe dovuto diventare la moglie dell'avvocato Mathew Kumar. Ma il matrimonio, ovviamente a causa del coronavirus, è saltato. Lei, però, non ha rinunciato a festeggiare, e ha celebrato le sue "non-nozze" su Instagram, in quello che sarebbe dovuto essere il giorno della loro unione.

Rimandate anche le nozze hollywoodiane

Tra le nozze più attese dell'anno c'era senza dubbio quella di JLo e del suo Alexander Rodriguez. La pop star aveva ricevuto una fantastica proposta di matrimonio dal suo compagno, con il quale convive a Los Angeles con i figli avuti da Marc Anthony, ma aveva deciso di organizzare il matrimonio senza fretta: "Se dobbiamo stare insieme tutta la vita che bisogno c'è di correre" , aveva dichiarato la star. Adesso, con la pandemia in atto, anche il sogno di Jennifer Lopez e il suo Alex, previsto per questa estate, è stato posticipato con grande dolore, infatti, la star aveva dichiarato al Today Show: "Sono un piccolo cuore spezzato". 

Anche Orlando Bloom e Katy Perry hanno dovuto destinare ad un'altra data il loro giorno speciale. La coppia, in attesa del loro primo figlio, aveva annunciato il matrimonio, dopo vari ripensamenti, dichiarando che quest'estate si sarebbero sposati in Giappone. Nulla di tutto ciò che era stato deciso, però, potrà essere realizzato e per evitare di correre rischi i due hanno deciso di rinviare il tutto.