All'indomani della vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro al Festival di Sanremo 2018 con il brano "Non mi avete fatto niente", per il cantante di origine albanese e giudice di Amici è arrivato un messaggio pieno d'amore da una persona a lui molto cara. Si tratta di Silvia Notargiacomo, la storica fidanzata di Ermal, che non ha mancato di regalargli una dedica via Instagram dopo il trionfo all'Ariston.

La dedica romantica

La coppia è quanto mai discreta e si tiene lontana dalle luci della ribalta, tanto che Silvia non pubblica mai immagini con il fidanzato. Dopo la vittoria del compagno, però, ha pubblicato un'immagine del suo nuovo album "Non abbiamo armi", con le seguenti parole: "Ecco la Felicità: sono tutte quelle piccole cose che hai accolto, accarezzato, amato ad averti portato fin qui… ed io sono felice con te".

Chi è Silvia Notargiacomo

Classe 1983, Silvia Notargiacomo non è un personaggio estraneo al mondo dello spettacolo. Di professione è infatti conduttrice radiofonica e lavora a RTL 102.5 e a Radio Zeta. In precedenza ha lavorato a Music Tv come giornalista musicale, in Rai e a Telenorba. La canzone "Ragazza Paradiso" di Ermal è proprio dedicata a lei.

La vittoria di Meta e Moro a Sanremo

Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno trionfato a Sanremo 2018 con il brano  "Non mi avete fatto niente", che prima della vittoria è stato al centro di una grande polemica. Proprio durante il Festival è emerso che il brano è una rielaborazione di una canzone preesistente, "Silenzio", scritta da Andrea Febo, co-autore con Meta e Moro di "Non mi avete fatto niente". Si è parlato di plagio, ma alla fine la direzione della kermesse ha riconosciuto che il pezzo ha rispettato pienamente il regolamento. Meta e Moro hanno preceduto Lo Stato Sociale e Annalisa, classificatisi rispettivamente al secondo e al terzo posto.

A post shared by Silvia Notargiacomo (@silvianotargiacomo) on