A vincere la fascia de "Il Più bello d'Italia" 2014 è stato Damiano Cioci, 23 anni e residente a Roma: dopo Flavio Barattucci, lo scettro e la corona che un tempo furono di Gabriel Garko, Ettore Bassi e Raffaello Balzo sono toccati al bellissimo modello romano. Eppure, a far notizia in queste ore è la fascia che uno degli sponsor della kermesse ha deciso di attribuire ad un volto decisamente noto del gossip italiano: il 30 enne in posa accanto al vincitore, nell'immagine principale, è infatti Simone Coccia Colaiuta, il modello ed ex spogliarellista salito agli onori della cronaca rosa per la sua relazione con l'onorevole del PD Stefania Pezzopane. I due da sempre difendono con le unghie e con i denti il loro amore, che hanno definito "sincero" nonostante i 23 anni di differenza, ovvero 54 anni lei e 31 lui. All'incoronazione di Simone non poteva mancare la sua amata, l'onorevole Pezzopane che ha sostenuto il compagno e con il quale si è lasciata immortalare in alcune foto a fine serata.

Simone Coccia Colaiuta: "Dedico questa fascia alla donna che amo"– A giudicare dalle immagini postate su facebook dall'ex spogliarellista, la relazione tra l'ex stripper e la senatrice del PD prosegue e viaggia a gonfie vele: più di qualcuno, purtroppo, non sembra aver dimenticato il passato di Coccia Colaiuta, che è stato protagonista di "Uomini e Donne" – programma tv al quale ha dedicato anche un tatuaggio che sfoggia sulla coscia – ed ex fidanzato di Floriana Secondi, vincitrice della terza edizione del Grande Fratello. In barba alle critiche, Simone ha dedicato la sua vittoria alla donna che gli è accanto e a fine serata ha dichiarato: "Dedico questa fascia alla donna che amo". L'amore quindi fra l’ex spogliarellista e la senatrice continua e pare che ci sarà un possibile matrimonio: Coccia Colaiuta ha infatti chiesto la mano alla sua bella in diretta radiofonica. Dal canto suo, la Pizzopane si è sempre dichiarata convinta della sua scelta in amore, al punto che in un'intervista a "Oggi" confessò: "Ho scelto lui perché è autentico, fra noi è amore vero".