Soleil Sorgè si è raccontata sulle pagine di ‘Uomini e Donne Magazine'. L'ex corteggiatrice e naufraga dell'Isola dei famosi 2019 ha passato in rassegna gli ultimi tre uomini che hanno caratterizzato la sua vita sentimentale. Ha confermato che la frequentazione con Jeremias Rodriguez continua. Tuttavia, hanno deciso di procedere con calma:

"Frequento Jeremias. È una conoscenza con “lavori in corso”. Andiamo con calma, molta calma. Lui ci aveva provato con me, su lnstagram, lo scorso Natale, come tantissimi altri che oggi pensano che attraverso i social si possano costruire grandi storie d’amore, invece cercano solo avventure di una sera. A Jeremias, che su Instagram faceva il simpatico playboy conquistatore, avevo dato un due di picche che in Honduras si è trasformato in due di cuori".

La fine della relazione con Luca Onestini

Le è stato chiesto, dunque, chi sia oggi per lei Luca Onestini. La loro relazione, iniziata nel programma ‘Uomini e Donne', terminò mentre l'ex tronista si trovava nella casa del ‘Grande Fratello Vip'. La giovane ha spiegato che oggi Luca per lei è solo un ricordo: "Un passato ormai troppo lontano. Un ricordo emotivo meraviglioso legato a un'esperienza vissuta in modo intenso. Grazie a ‘Uomini e Donne' prima e alla conoscenza di Luca dopo, ho capito che potevo ricominciare a credere nell'amore. Poi con lui non è andata. Succede anche alle migliori coppie no?".

L'amore provato per Marco Cartasegna

Infine, ha commentato anche la storia finita con Marco Cartasegna. È per lui, che la storia d'amore con Luca Onestini giunse al capolinea. Soleil ammette di averlo amato tantissimo:Un ragazzo che ho amato molto. Moltissimo. Ma i caratteri diversi ci hanno portato ad aliontanarci. A Marco vorrò sempre un bene infinito. Purtroppo doveva finire così. Il mio bene per lui però non cambierà mai, mai”.