I primi di ottobre, Sossio Aruta e Ursula Bennardo diventeranno genitori di Bianca. In un'intervista rilasciata a ‘Uomini e Donne Magazine', la coppia ha raccontato come si sta preparando all'arrivo della piccola. L'ex cavaliere del Trono Over ha le idee chiare su come la educherà: "Dopo due maschi, dalla mia figlia femmina sicuramente pretenderò un po’ più di serietà, non voglio che sia una “donna facile”, voglio che si renda conto di quanto vale".

Sossio Aruta non assisterà al parto

Sossio Aruta è al settimo cielo e non vede l'ora di stringere tra le braccia la sua bambina. Avrebbe voluto assistere al parto come è accaduto alla nascita degli altri suoi figli. Tuttavia, dovrà rinunciare. Ursula Bennardo, infatti, ricorrerà al cesareo: "Sarà un giorno meraviglioso ovviamente, anche se purtroppo non potrò assistere al parto, come invece è successo con gli altri miei due figli, perché Ursula farà un cesareo. La cosa ovviamente mi dispiace, ma spero almeno di avere l’onore di tagliare il cordone ombelicale di mia figlia per darle il benvenuto al mondo".

Ursula Bennardo è ansiosa di conoscere Bianca

Nei giorni scorsi, Ursula Bennardo ha parlato sui social delle insicurezze che accompagnano la gravidanza. Durante l'intervista, invece, ha voluto raccontare quale è stato il momento più bello degli ultimi mesi. Sia lei che Sossio ricordano con emozione il giorno in cui hanno cominciato ad acquistare il necessario per accogliere adeguatamente la bambina, come passeggini e vestitini: "Siamo molto ansiosi di conoscerla, non stiamo nella pelle e non vediamo l’ora che nasca, ormai il conto alla rovescia è iniziato e le stiamo preparando tutto per accoglierla al meglio. La sua cameretta è in fase di preparazione". Quindi ha concluso: "I valori che voglio trasmetterle? Voglio che sia ben conscia di cosa sia il pudore, specialmente per una donna, voglio insegnarle l’autostima e voglio assolutamente che per lei l'onestà sia un valore importante".