Sossio Aruta e Ursula Bennardo ritornano lì dove tutto era iniziato. Sotterrata l'ascia di guerra e messe da parte incomprensioni e difficoltà dovute alla loro partecipazione al programma Temptation Island Vip, che ha creato una crepa all'interno del loro rapporto, i due sono di nuovo sotto ai riflettori, questa volta però felici e sorridenti, entusiasti di raccontare la cronistoria di un amore vivo e ritrovato.

Il racconto di Sossio Aruta e Ursula Bennardo

La coppia di Uomini e Donne, dopo mesi di frequentazione, è oramai collaudata. I protagonisti del dating show targato Maria De Filippi, superati i contrasti e le reticenze, soprattutto quelle del calciatore, inizialmente poco propenso ad intraprendere un rapporto "serio", vivono come una grande allargata famiglia. Un'esperienza che pare essere un preludio alla richiesta di matrimonio sbandierata via social qualche settimana fa dallo sportivo:

Va tutto molto bene, non mi aspettavo un uomo così casalingo. Cucina, rassetta la casa, va a fare la spesa, mi aiuta la mattina quando sono a lavoro. Con i miei figli è molto dolce e loro lo hanno accettato benissimo.

La reazione del calciatore

Pentito e amareggiato dagli atteggiamenti troppo libertini che avevano messo in pericolo la sua relazione con la 35enne, dopo innumerevoli mea culpa, litri di lacrime versati e plateali richieste di perdono, il calciatore di Castellammare ha mantenuto fede alla sua promessa, si è infatti trasferito in Puglia, dove gioca nel Grottaglie Calcio, per amore della sua bella. Qui, dopo anni di singletudine, ha iniziato una convivenza, la prova d'amore che la dama cercava, arrivata quasi in calcio d'angolo:

Sono felicissimo. Ho trovato squadra vicino Taranto, gli abitanti mi hanno accolto benissimo. La mia gioia è tornare a casa e sapere che c'è qualcuno che mi aspetta ora c'è lei, i suoi bambini, il cane, non sono più solo. Va tutto per il meglio, quello che volevo e desideravo l'ho finalmente ottenuto. Lei qui per la prima volta è arrivata a San Valentino, è stato un auspicio.