Il pubblico di Canale 5 conosce Sossio Aruta per le sue partecipazioni a Uomini e Donne e al Grande Fratello Vip, ma forse pochi sanno che l'ex Cavaliere, oltre alle apparizioni in tv, svolge ben altro lavoro: Sossio vende frutta in un supermercato di Taranto. Un'occupazione che però non gli permette di guadagnare abbastanza, come ha svelato in uno sfogo in un'intervista su Nuovo.

Non so dove sbattere la testa, continuo a vendere la frutta al supermercato ma non posso sopravvivere così. Vorrei continuare a lavorare nel mondo del calcio come allenatore, ma è tutto fermo e non ho idea di quanto potrò portare avanti il mio progetto.

La carriera di Sossio: tv, calcio e lavoro al supermercato

Nel passato di Sossio c'è infatti la carriera calcistica, come professionista nella serie B (militò tra Taranto, Benevento, Pescara e Ascoli). E furono proprio le scarpette chiodate a portarlo per la prima volta in televisione: Aruta nel 2005 partecipò al reality show Campioni – Il sogno, giocando nel Cervia sotto la direzione di Ciccio Graziani. Da allora, la popolarità raggiunta gli ha permesso di costruirsi una carriera parallela sul piccolo schermo, con Uomini e Donne, Temptation Island Vip e Grande Fratello Vip. In tv ha anche incontrato Ursula Bennardo, che oggi è la sua compagna e madre di sua figlia Bianca. Sossio, però, non ha mai smesso di lavorare al supermercato, come aveva spiegato Alfonso Signorini al GF Vip: "Sossio non lo dice per eleganza, ma posso dire che si alza spesso alle 4 del mattino per andare a scaricare le cassette di verdure per non far mancare nulla ai suoi figli".

La quarantena di Sossio Aruta e Ursula Bennardo

Uscito dal Grande Fratello Vip dopo mesi di prigione dorata, Aruta si è trovato di fronte all'improvviso al dramma della pandemia. Sta ovviamente passando l'isolamento con la Bennardo e la piccola Bianca: "Sono triste perché vorrei uscire insieme alla mia compagna Ursula e alla nostra figlioletta Bianca per portarla a giocare con la sabbia e a vedere il mare. Ma oggi anche le cose semplici non sono più possibili…", ha confessato a Nuovo, spiegando che la quarantena lo ha costretto alla lontananza degli altri due figli, nati dal matrimonio con Rossella Neri.

Non vedo l’ora di riabbracciare i miei figli maschi: Daniel Ciro e Diego che vivono a Cervia e che ormai non vedo da mesi.