342 CONDIVISIONI
1 Settembre 2014
18:32

Stefania Nobile: “Corona sta pagando perché è bello come un dio”

La figlia di Wanna Marchi si unisce al coro dei volti noti che difendono Fabrizio Corona. Stefania Nobile è convinta che l’ex re dei paparazzi stia pagando il prezzo per essere “spaccone e bello come un dio”.
A cura di Daniela Seclì
342 CONDIVISIONI

Sono tanti i volti noti che hanno voluto esprimere la propria solidarietà nei confronti di Fabrizio Corona, da Marco Travaglio a Rosario Fiorello. In queste ore anche Stefania Nobile ha commentato la vicenda giudiziaria dell'ex re dei paparazzi, in occasione di un'intervista rilasciata a Gay.tv.

"Non è assolutamente giusta. Io conosco Fabrizio relativamente. Non ho la presunzione di dire che lo conosco bene. Io trovo Fabrizio un ragazzo con tantissime potenzialità, ma un po’ troppo spaccone. Lui non è un santo ed avrà anche sbagliato, ma sicuramente paga anche il fatto di essere così spaccone e di essere bello come un dio."

Evidenzia, poi, la differenza tra lei e Fabrizio Corona:

"Tra me e Corona c’è una grande differenza: lui si è sempre professato innocente, io mai. Io non ho mai detto di essere innocente perché detesto gli innocenti. Nella vita vuoi o non vuoi siamo tutti colpevoli di qualcosa. Io forse ho qualche colpa in più, è vero, ma ho anche pagato tutto con i non dovuti interessi. Spero ad ogni modo che Fabrizio esca presto, anche perché ho conosciuto suo figlio e merita di poter riabbracciare suo padre quanto prima. E consentimi anche una cosa. In carcere è pieno di persone che non portano il cognome di Corona, Nobile o Marchi. Di quelle persone non parla mai nessuno e anche loro pagano condanne ingiuste."

Ha spiegato, infine, come è riuscita a superare il periodo in cui si è trovata al centro del ciclone mediatico:

"Io ho un grande pregio: sono una persona camaleontica. So adattarmi a tutte le situazioni e a tutte le persone. Quando tutti sparavano contro me e mia madre, io sono stata capace d’incassare in silenzio. Quando mi è stata data la possibilità di replicare, l’ho fatto. Ora ho ripreso in mano il tutto. Sto vivendo la vita come una persona alla quale sono stati negati dodici anni di libertà. Sono rinata stando in mezzo alla gente."

342 CONDIVISIONI
Corona libero, non per Stefano:
Corona libero, non per Stefano: "Perché dovrei schierarmi in suo favore?"
Il trailer de
Il trailer de "Il Giorno Più Bello" con Stefano De Martino
Stefano De Martino:
Stefano De Martino: "Ho conquistato Belén con l'umiltà. Corona? Non ha ucciso nessuno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni