Thom Yorke e Dajana Roncione saranno presto marito e moglie. Come riportano alcuni quotidiani locali, il leader dei Radiohead e l'attrice siciliana di Baaria hanno scelto una location da sogno per celebrare le nozze, che si terranno il prossimo 19 settembre. Si tratta di Villa Valguanera a Bagheria, la stessa location dove è stato girato "La dea Fortuna" di Ferzan Ozpetek, lo scorso anno. Il loro amore è nato appena quattro anni fa, nel 2016, dopo tempo dopo la perdita dell'ex moglie dell'attore. Rachel Owen, dalla quale ha avuto due figli, ha perso la sua battaglia contro il cancro. Ma in passato per il cantautore c'era già stata occasione di conoscere Dajana, attrice di fiction Rai e fan sfegatata dei Radiohead. Non perdeva un solo concerto. "Sin da ragazzina lo diceva, che avrebbe sposato quell’uomo. Impazziva letteralmente per lui e per la sua musica. Conoscendolo capisci che hai davanti a te una persona seria e che ha voluto subito mettere le cose in chiaro sul suo amore passato e su come Dajana ha riportato la felicità nella sua vita", ha raccontato un'amica di famiglia dell'attrice.

Chi è Dajana Roncione

Classe 1984, Dajana Roncione è un'attrice siciliana originaria di Palermo. Dopo gli studi dall'Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D'amico, debutta nel teatro, poi nel mondo delle fiction Rai, come "Romanzo Criminale", "La mafia uccide solo d'estate – Capitolo 2" e "Il Commissario Montalbano". Poi sono arrivate le collaborazioni con Michele Placido, per il film "Il grande sogno", e con Giuseppe Tornatore, per "Baaria", ruoli che l'hanno consacrata sul grande schermo. Infine, l'abbiamo vista nei panni di Loredana Bertè, nella fiction Rai "Io sono Mia", a fianco della protagonista Serena Rossi.

L'amore con Thom Yorke

L'attrice e la star dei Radiohead hanno iniziato a frequentarsi dopo il divorzio del musicista. Per ora, fino all'annuncio del matrimonio almeno, Dajana ha vissuto fra l'Italia e l'Inghilterra. In una recente intervista rilasciata a Vanity Fair ha detto di Thom Yorke:

Ci conosciamo da tanto tempo, ci siamo incontrati tramite amici in comune. Negli ultimi due anni mi sono trasferita a Oxford e abbiamo deciso di vivere insieme, siamo molto felici. Lui crede molto in me. Noi ci siamo riconosciuti subito e ci siamo sempre sostenuti a vicenda in ogni cosa. È  anche venuto a vedere il mio spettacolo a Catania ed ha guardato perfino Il Commissario Montalbano perché recitavo in un episodio. In questo posso dire che lui è davvero fantastico.