"Scegli, o me o Giorgio Manetti". Questo è il virgolettato che il mondo del gossip ha attribuito a Tina Cipollari, la focosa opinionista che ha fatto le fortune di "Uomini e Donne". I condizionali sono però d'obbligo. Stando alle indiscrezioni, la 52enne avrebbe imposto, in accordo con Gemma Galgani, un aut aut a Maria De Filippi affinché il tronista abbandoni la trasmissione. Non ci sarebbe più motivo per la sua presenza, dato che Manetti non sarebbe lì per cercare l'amore ma solo per ottenere altra visibilità. Inoltre, sembrerebbe che tra la Cipollari e lui non ci siano più le circostanze per poter avere anche una semplice convivenza da studio. Maria De Filippi non avrebbe accolto la richiesta della storica opinionista ed è per questo motivo che Tina Cipollari avrebbe deciso di mollare.

Tina Cipollari e l'amore con Vincenzo Ferrara

Finito il matrimonio con Chicco Nalli, Tina Cipollari ha ufficializzato la relazione con Vincenzo Ferrara, che non lavora nel mondo dello spettacolo. Non è un volto noto, il suo lavoro è completamente diverso da quello dell'opinionista di "Uomini e Donne", lui è un ristoratore fiorentino. Nata due mesi fa, la relazione tra i due funziona a gonfie vele. Spesso lei veniva avvistata in quella città e infatti fioccarono gossip su un'improvviso flirt con Giorgio Manetti. Nulla di vero, il motivo era un altro ed era appunto l'amore con Vincenzo Ferrara.

La gravidanza smentita

"Io incinta? Tutto assolutamente falso". Con queste parole Tina Cipollari ha categoricamente smentito il gossip di inizio estate. Alcuni giornali di gossip avevano rilanciato una serie di indiscrezioni e fotografie, i soliti pancini sospetti: nulla di vero. Dopo la verità, in un comunicato alla sua pagina ufficiale ha spiegato anche che con Chicco Nalli i rapporti sono distesi, "lo vedo come un fratello". Un rapporto civile, nulla più.