Tiziano Ferro si è fatto indubbiamente spazio tra le notizie del weekend appena trascorso, grazie ai festeggiamenti per le nozze che lo hanno unito a Victor Allen. Il cantante di Latina, indiscutibile star di livello internazionale, ha celebrato questo momento speciale in presenza di pochi intimi nella sua casa di Sabaudia, e a poche ore da quel 13 luglio che rimarrà scolpito nella sua memoria  ha voluto ringraziare i fan e tutte quelle persone che gli hanno mostrato vicinanza in queste ore. Lo ha fatto attraverso un post pubblicato su Instagram, nel quale non è difficile intravedere anche la volontà di stigmatizzare la scia di polemiche nata in relazione all'annuncio delle nozze:

Se i fan riflettono l’animo dell’artista che seguono mi viene in mente di essere il più fortunato al mondo.
La VOSTRA sensibilità , la VOSTRA buona educazione, la VOSTRA capacità di sostenermi contro chi odia – senza mai cadere nel volgare, nel violento, nell’ovvietà – sono continue lezioni di vita per me.
Siete orgogliosi di me.
Che sono orgoglioso di VOI.
Volevo dirvelo.
Grazie per tutto l’amore che sto, che STIAMO ricevendo.

Ferro sottolinea, quindi, la specialità dei suoi fan, che lo hanno sempre sostenuto e più che mai in questi ultimi dieci anni, ovvero da quando ha scelto di fare coming out e dichiararsi pubblicamente omosessuale.

Se i fan riflettono l’animo dell’artista che seguono mi viene in mente di essere il più fortunato al mondo. La VOSTRA sensibilità , la VOSTRA buona educazione, la VOSTRA capacità di sostenermi contro chi odia – senza mai cadere nel volgare, nel violento, nell’ovvietà – sono continue lezioni di vita per me. Siete orgogliosi di me. Che sono orgoglioso di VOI. Volevo dirvelo. Grazie per tutto l’amore che sto, che STIAMO ricevendo!❤ —- If a fan base reflects the soul of the artist they support we’re on the right path then. YOUR sensitivity, YOUR politeness, YOUR capacity to carry me through any hard time and hatred behavior – never stumbling into verbal violence, vulgarity, mundanity – are never ending lessons for me. You are proud of me, that I’m proud of YOU. Just wanted to say that. You’re sending so much love, SO MUCH LOVE I can’t- WE CANNOT- believe it! ❤ —- Si los fans reflejan el alma del artista que aman, vamos por la justa dirección. VUESTRA sensibilidad, VUESTRA educación, VUESTRA capacidad de apoyarme en las malas y contra el odio sin caer en la vulgaridad, en la violencia verbal, en la obviedad, siempre serán de ejemplo para mí. Sois orgullosos de mi. Y soy orgulloso de VOSOTROS. Solo esto quería decir hoy. Cuanto amor, INFINITO AMOR estoy, ESTAMOS , recibiendo! ❤❤ #tznwedding #accettomiracoli#aceptomilagros#buonacattivasorte#buenamalasuerte#tzn2020#matrimonio

A post shared by Tiziano Ferro (@tizianoferro) on

Una cerimonia privata e blindatissima per Tiziano Ferro

Le nozze tra Tiziano Ferro e Victor Allen si sono celebrate sabato 13 luglio alle 18 nella casa del cantante a Sabaudia, in provincia di Latina, in presenza di una quarantina di amici, stando alle cronache. Alla cerimonia erano presenti anche i genitori di Tiziano, Giuliana e Sergio, che lui ha ringraziato nel corso del discorso post-cerimonia. Blindatissima la cena a seguire. "Il matrimonio è una cosa sconvolgente", aveva dichiarato Ferro a Vanity Fair, poi continuando così:

Per Victor faccio un’eccezione. Perché con il matrimonio lui entra a far parte della mia famiglia e questa è una verità che non si può tacere.

Ferro e Allen si sono uniti civilmente a Sabaudia, ma in realtà si erano già sposati segretamente a Los Angeles il 25 giugno. Gli sposi calzano infatti fedi che riportano date diverse, quella della celebrazione italiana per Allen, e quella americana per Ferro.