Giovanna Abate e Sammy Hassan continuano a non fare chiarezza in merito a quanto sta accadendo tra loro dopo la scelta a Uomini e Donne. La tronista e il corteggiatore conosciuto durante le registrazioni del dating show di Maria De Filippi sarebbero stati insieme solo una manciata di giorni prima di smettere di aggiornare i fan in merito al futuro della loro storia d’amore. Già via Instagram, Giovanna aveva lasciato intendere che qualcosa non andasse, una situazione rimasta immutata. A Uomini e Donne Magazine che l’ha raggiunta, l’ex tronista dichiara: “Prima di rilasciare dichiarazioni sulla mia storia con Sammy voglio prendermi del tempo per capire meglio quello che sta succedendo nelle nostre vite. Quando sarà fatta chiarezza, spiegherò io direttamente tutto, anche nel rispetto di chi mi ha sempre seguito e sostenuto”. Ma chiarezza in merito a che cosa?

Le prime dichiarazioni di Giovanna Abate

Giovanna aveva già lasciato intendere che qualcosa non avesse funzionato nel rapporto con Sammy. Alle domande sempre più insistenti ricevute a mezzo social, l’ex tronista aveva deciso di replicare laconica: “Non voglio mancare di rispetto a nessuno. Vorrei solo portarlo in primis a me stessa. Vi leggo, non sto facendo finta di niente. Ho bisogno di tempo”. Parole molto simili a quelle pronunciate oggi ma che non bastano a direzionare le aspettative dei fan, ormai consapevoli che qualcosa tra i due non è andato per il verso giusto.

Le dichiarazioni di Elena Cat, la moglie di Sammy Hassan

Elena, ex moglie di Sammy Hassan, aveva già lasciato intendere la sua titubanza rispetto all’interesse del corteggiatore nei confronti di Giovanna all’epoca dell’intervista rilasciata a Fanpage.it. “Con me non è mai stato str**” aveva sottolineato la donna, ponendo l’accento sulla differenza di comportamento tra il Sammy di prima e quello di oggi. Proprio il rapporto tra i due e parte della quarantena trascorsa insieme aveva spinto Giovanna, all’epoca del suo trono, a chiedere spiegazioni al suo corteggiatore.