Niente spogliarellisti travestiti da pompieri (almeno per ora), nessuna sbronza dopo la quale non ci si ricorda nemmeno il proprio, niente follie da ricchi possidenti che fanno cose che voi umani non potreste nemmeno immaginare. Il primo giorno di addio al nubilato di Chiara Ferragni a Ibizia si è rivelato come il più classico dei ritrovi tra vecchi amici di un tempo, radunati per un'occasione speciale, con tanto di pulmino, trionfo di palloncini a forma di cuore, giacche e costumi da bagno identici per tutti (perché per gli addii al celibato ci si deve far riconoscere), calici alzati in aria per brindare alle nozze che saranno e tanti "woo" gridati verso l'obiettivo della fotocamera di uno smartphone. O almeno questa è la sintesi che emerge dalle storie di Instagram pubblicate dalla fashion blogger sul suo account Instagram, organo ufficiale della propaganda ferragnina.

La fashion blogger e l'attuale compagno, il rapper Fedez, diventati genitori di Leone quattro mesi fa, convoleranno a nozze il 1 settembre, con una cerimonia che si preannuncia come l'evento mondano dell'anno, ricco di dettagli da riportare e soprattutto un autentico trionfo di contenuti social che proverranno dagli sposi così come dagli invitati. Ma per ora ci si limita ai preparativi della vigilia, tra cui i rispettivi "addii", e la Ferragni ha offerto una copertura completa dell'evento degna di una rete all news h24.

Cronaca di un addio al nubilato, giorno 1

Si parte da un video sul bus noleggiato per il gruppo, Chiara che dice "are we ready?" e il primo woo di gruppo, questo non proprio entusiasta. Poi inquadratura dall'alto su piscina in posto a strapiombo sul mare, Chiara che grida "ciao ragazzi" e il secondo woo, questo decisamente più convincente. Segue video pre-foto di gruppo, qualcuno grida "ciao" e fa ciao con la mano, proprio a voler sottolineare il saluto verso qualcuno.

Si passa poi ai particolari con l'arrivo in stanza, dove Chiara trova sul suo letto dei palloncini ad elio con foto attaccate ad essi, un costume bianco con su la scritta "bride to be", altri oggetti e commento di lei entusiastico. Si va avanti con il repost di una storia dell'amico Carlo Mengucci. Da segnalare il dettaglio dell'hashtag per l'evento, #chiaratakesibiza. È il momento di mettere il costume e andare in piscina, il tutto inaugurato da foto femminile di gruppo: la futura sposa è la sola con il costume in bianco, tutte le altre in rosso, woo di esultanza prima della foto. A seguire seflie-storia di Chiara Ferragni con occhiali stile thug life e poi la prima alzata di calici con woo di gruppo annesso. Difficile capire cosa si beva, ma a giudicare dal colore si può immaginare si tratti di un Rossini cocktail (che però farebbe troppo retrò) e uno spritz.

Poi ancora selfie-storia, stavolta senza occhiali. Seconda alzata di calici pre-pranzo, per augurarsi giustamente un buon pranzo. Poi l'inserto musicale di Giusy Ferreri, che fa da tappeto musicale al pranzo con la sua hit estiva "Amore e capoeira". A seguire la foto di gruppo in costume ripresa da un'altra prospettiva. Foto con l'amica Martina e ancora una foto di gruppo a bordo piscina degna di uno spot D&G. Poi dettaglio sulle giacche di Alberta Ferretti, ancora selfie e poi la partenza per l'aperitivo in spiaggia, adesso Chiara Ferragni ha una corona sulla testa, che a un addio al nubilato corrisponde all'equivalente dell'ombrellino per le guide turistiche. Seguono video in riva al mare al tramonto, trionfo di Moscow Mule e poi l'intervento a gamba tesa di Leone, in videochiamata con la nonna.

A questo punto si passa rapidamente alla serata. Chiara mostra il suo vestito per la cena al ristorante Cipriani, inaugurata dal primo brindisi, cui segue una rapida sequenza di baci verso l'obiettivo, e una storia in cui Chiara Ferragni racconta l'andazzo della serata mostrando lo smartphone di un'amica che sta guardando un video di qualcuno che schiaccia qualcosa. Ariva la torta, dettaglio sulla fetta di torta e poi si ricomincia direttamente dal mattino successivo, Giusy Ferreri in sottofondo nel pulmino. Tutto sommato un inizio sobrio (gli avvertimenti di Fedez erano stati chiari), nessuna follia fino a questo momento, ma il weekend è appena iniziato.