531 CONDIVISIONI
28 Agosto 2020
17:12

Una statua per Lady Diana, quasi pronto il monumento che riunirà William e Harry

La principessa sarà ricordata a Londra con una statua in suo onore, la cui inaugurazione è prevista per il 1 luglio 2021, a 60 anni dalla nascita. La cerimonia vedrà certamente la presenza dei due figli, a dispetto dei loro difficili rapporti. La notizia arriva a pochi giorni dal 23esimo anniversario della tragica morte di Lady D.
A cura di Valeria Morini
531 CONDIVISIONI

A 60 anni dalla nascita e a quasi un quarto di secolo dalla sua tragica morte, Lady Diana sarà ricordata a Londra con una statua eretta in suo onore nei giardini di Kensington Palace, come riferito da una nota ufficiale della Corona. E chissà che non sia l'occasione per un riavvicinamento definitivo tra i figli dell'indimenticata principessa, William e Harry, ormai lontani e separati da un oceano. Furono proprio loro, tre anni fa, a commissionare il monumento in onore della madre.

Quando verrà inaugurata la statua di Lady D.

Tra pochi giorni, il 31 agosto, si celebrerà il 23esimo anniversario della scomparsa di Lady D.: la data scelta per l'inaugurazione della statua sarà però un altra, per rendere omaggio non alla morte bensì alla vita: il monumento verrà svelato il 1° luglio 2021, per il 60esimo compleanno di Diana Spencer. L'artista incaricato di erigere la scultura è il britannico Ian Rank-Broadley: William e Harry lo convocarono nel 2017, per i 20 anni dalla morte della madre. Nel frattempo, Diana "rivivrà" anche nella serie tv "The Crown", prima con il volto di Emma Corrin e poi con quello di Elizabeth Debicki.

23 anni dalla morte di lady Diana

Diana morì a soli 36 anni, il 31 agosto 1997, in seguito a un gravissimo incidente stradale avvenuto a Parigi sotto il tunnel del Pont de l'Alma. Con lei viaggiavano il compagno Dodi Al-Fayed, milionario egiziano, l'autista Henri Paul e la guardia del corpo Trevor Rees-Jones. I primi due rimasero uccisi nell'incidente, il terzo fu l'unico sopravvissuto. A lungo si è detto e scritto sulla morte della principessa, con tanto di teorie complottistiche che hanno parlato di una possibile cospirazione messa in atto dalla Corona britannica per assassinare l'ex moglie del principe Carlo. L'ipotesi più accreditata è quella di uno schianto causato dall'eccessiva velocità dell'autista, nell'intento di seminare i paparazzi che inseguivano la coppia e giunsero praticamente in tempo reale sul lungo dell'incidente.

Rivedremo Harry e Meghan con William e Kate?

Ammesso che non ci sia una riconciliazione prima ancora del prossimo anno (magari per le feste di Natale), l'inaugurazione della statua di lady Diana sarà con tutta probabilità un evento che vedrà riunite le coppie dei duchi di Sussex e Cambridge dopo il "Megxit". Difficile pensare che alla cerimonia non vedremo insieme William e Harry, con le rispettive mogli Kate Middleton e Meghan Markle, per quanto i rapporti siano ancora difficili. Decisamente più improbabile è la possibilità di un ritorno a corte di Harry e la Markle. La coppia si è trasferita con il figlio Archie in California, dove ha appena acquistato una casa da 15 milioni di dollari.

531 CONDIVISIONI
Harry e Meghan non ci saranno alla festa in onore di Lady Diana: i motivi ufficiali
Harry e Meghan non ci saranno alla festa in onore di Lady Diana: i motivi ufficiali
Il gioielliere Alberto Repossi su Lady Diana: "A Londra nemmeno una statua per ricordarla"
Il gioielliere Alberto Repossi su Lady Diana: "A Londra nemmeno una statua per ricordarla"
Lutto per il principe Harry, è morta la sua madrina Lady Celia Vestey
Lutto per il principe Harry, è morta la sua madrina Lady Celia Vestey
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni