I protagonisti di Uomini e Donne non si risparmiano in fatto di colpi di scena e le vicende del Trono Over continuano ad appassionare il pubblico del programma di Maria De Filippi. L'amore tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri, nonostante la loro storia sembra si sia ormai consolidata, devono fare i conti con .

Il ritorno di Ida Platano da Riccardo Guarnieri

L'avvicinamento che c'è stato tra Ida Platano e Armando Incarnato con cui c'era stato anche un bacio, aveva fatto sperare Il Cavliere in un cambiamento di rotta da parte della corteggiatrice che invece non è riuscita a lasciarsi alle spalle la storia d'amore con il suo ex, Riccardo Guarnieri, che non si era arreso dinanzi al rifiuto delle scorse settimane e per riconquistarla le aveva scritto una lunga lettera d'amore. Sulle prime la donna sembrava che non fosse affatto turbata da questa dichiarazione, invece, qualcosa è cambiato e i sentimenti si sono rinfrancati, tanto che la Platano ha deciso di riprovarci con il suo ex.

Lo sfogo di Armando Incarnato su Instgram

Armando Incarnato sembra piuttosto contrariato da questa scelta e non ha esitato a mostrarlo in più occasioni, sia in studio che su Instagram ed è proprio sul suo social network che lancia uno sfogo pieno di livore nei confronti della coppia e commenta l'atteggiamento di Ida, che lo avrebbe usato senza provare un reale sentimento nei suoi confronti. Ed è così che si esprime in una story su Instagram:

Blablabla… Ma ti riascolti? Io gli dico quello che è successo a me, lui mi dice quello che è successo a me… E credevate che Armando non vi dicesse quello che è successo a lui. Da oggi chiamatemi Cupido. Alla fine mi si è rivoltata pure contro. Fai del bene e dimenticalo. Non imparo mai, ve lo avevo detto… Non mi ha usato… Noooo. Contenti voi, contenti tutti. E per come sono stato trattato a questo punto ti dico: a lui stanno bene le … e a te pure. Indovinate un po’ tra i puntini cosa c’è? Ciaoneee

A queste accuse Ida Platano e Riccardo Guarnieri non hanno risposto, probabilmente per non alimentare un fuoco che avrebbe portato ad uno scontro ancora più acceso, ma questo non significa che prima o poi non possa esserci una replica.