Venerdì 31 maggio, è andata in onda l'ultima puntata di ‘Uomini e Donne‘. La trasmissione di Maria De Filippi tornerà a settembre. Intanto, anche Giulia Cavaglia ha fatto la sua scelta. Tra Giulio Raselli e Manuel Galiano, ha scelto quest'ultimo. Il giovane, da sempre favorito, quando ha ascoltato le parole della tronista si è commosso.

La dichiarazione di Giulia Cavaglia

Giulia Cavaglia, prima di comunicare a Manuel Galiano che sarebbe stato la sua scelta, ha ripercorso i momenti più belli trascorsi con lui. Ha spiegato che invitarlo in casa sua è stato un gesto importante e carico di significato. Ha ammesso di non riuscire a vivere i sentimenti con tranquillità perché teme di essere ferita. Tuttavia ha deciso di abbattere le barriere con lui:

"Ho sempre cercato un uomo che mi insegnasse qualcosa. In questo percorso penso che tu mi abbia insegnato un sacco di cose. Sono una persona che vive i sentimenti in maniera strana. Tante volte non mi capisco nemmeno io. Non faccio mai trapelare le mie sensazioni. Ho paura di soffrire e non voglio dare a nessuno l'opportunità di ferirmi. Una volta mi hai detto: ‘Portandomi a casa tua, sei riuscita a farmi sentire a casa mia'. Casa mia è l'unico posto in cui mi sento libera di essere vulnerabile perché sono sicura che le persone che stanno a casa mia non mi farebbero mai del male. Oggi voglio togliere tutte le barriere. Voglio credere in noi e quindi oggi tu sei la mia scelta".

Manuel Galiano non ha avuto il tempo materiale di replicare perché Giulia Cavaglia lo ha ricoperto di baci mentre cadevano i petali rossi. Poi, finalmente, il corteggiatore ha espresso il suo sollievo: "Finalmente sei mia".

Giulia non sceglie Giulio perché per lui prova solo attrazione

Giulia Cavaglia, ovviamente, ha dovuto affrontare anche Giulio Raselli. La tronista ha preso la parola: "Con te ho avvertito tanta chimica. All'inizio ero un po' titubante su di te perché a volte eri aggressivo ma sei riuscito a farmi cambiare idea. Penso un sacco di cose belle su di te". A questo punto, Raselli l'ha interrotta e le ha chiesto: "Cos'è che ti ha spinto a non scegliermi?". Quindi aveva già compreso che non sarebbe uscito dallo studio con lei. Un po' spiazzata, la Cavaglia ha spiegato:

"Ho voglia di averti fisicamente ma quando mi guardo dentro non riesco a pensarti in un altro modo. Non riesco a vederti in un modo che non sia chimica. Non riesco a sentirti dentro, a vederti nella mia vita. Secondo me sono io che non sono la persona giusta per te. Hai tutto ciò che si possa desiderare. Sei intelligente, hai tanto cuore, spero che tu possa non odiarmi. Ho il cuore che batte per un'altra persona".

Giulio Raselli, accusando il colpo, ha replicato: "Quello che mi fa star male è aver dato tutto, non mi capita spesso di aprirmi e io con te l'ho fatto dalla prima esterna. Ho cercato di modificare il mio carattere, l'ho fatto per te. Sapevo che sarebbe andata a finire così anche se non ne ero certo. Non mi va di fare scenate. Ti auguro tanto bene con Manuel, ti dirà senza dubbio di sì. Sono convinto che fuori possiate stare molto bene".