"Kendall Jenner mi ha bloccato": con un post pubblicato nelle Instagram Stories, Valentina Dallari ha confidato l'accaduto ai suoi fan. L'ex tronista di ‘Uomini e Donne' ha spiegato che la modella nonché sorellastra di Kim Kardashian, si sarebbe risentita dopo aver letto un suo commento sotto a uno dei suoi tanti selfie presenti su Instagram.

Il motivo del blocco sui social

A scatenare la furia di Kendall Jenner sarebbe stato un commento di Valentina Dallari nel quale l'ex tronista si mostrava preoccupata per la modella, giudicandola troppo magra. Sembra che le sue parole, però, siano state percepite come una critica fine a se stessa:

"Sono allucinata. Io ieri ho commentato la foto di Kendall, scrivendo che era troppo magra. Mi sono messa a parlare con dei ragazzi sotto. Dopo un po' ho smesso di guardare i commenti perché mi scrivevano delle cattiverie. Ovviamente quando tocchi le Kardashian la gente impazzisce. Io ho sempre amato Kendall, tra l'altro è la mia preferita, ho detto che mi dispiace che sia così magra e spero che non ci siano problemi. Morale della favola, lei mi ha bloccato. Fantastico, bello il mondo. Non so cosa dire. Sono sconvolta".

La replica agli insulti

Valentina Dallari conosce bene il problema degli hater sui social. In passato, a causa di un forte dimagrimento dovuto a problemi alimentari, ha subito critiche ferocissime e dolorose sul suo aspetto fisico. Alcuni utenti, in queste ore l'hanno accusata di aver riservato lo stesso trattamento a Kendall Jenner, rimarcando la presunta magrezza della modella. Valentina Dallari ha precisato che i toni usati da lei erano ben diversi:

"A tutte le mitiche che mi stanno scrivendo di essere una persona di mer** per aver scritto a Kendall di essere magra e per averle detto che mi dispiaceva vederla così, accusandomi di fare quello che hanno fatto a me, io vi dico solo che a me scrivevano queste porcherie che sono ben diverse da chiedere come sta una persona. Prima di parlare di body shaming andate a informarvi".