14 Aprile 2015
12:16

Valeria Marini: “Il mio ex era già sposato, ha tradito me e tutto ciò in cui credo”

La showgirl torna sull’annullamento delle nozze religiose con Giovanni Cottone dopo la scoperta che lui era già sposato con un’altra donna: “Mi ha ingannata, ho scoperto la verità da una lettera anonima”. L’uomo, però, ha una versione differente: “Dice panzane, lei sapeva tutto. Ho scoperto solo ora che il mio precedente matrimonio non era mai stato annullato”.
A cura di Valeria Morini

Valeria Marini torna a parlare dell'annullamento del suo matrimonio con Giovanni Cottone, richiesto dalla showgirl dopo la scoperta che il marito era già sposato con un'altra donna. Le nozze con Cottone, celebrate a maggio 2013, sono state ufficialmente rese nulle dal Tribunale della Sacra Rota poche settimane fa, a un anno dalla loro separazione. Come ha già raccontato durante una puntata di "Porta a Porta", la Marini sostiene di aver scoperto l'esistenza di un precedente matrimonio religioso del marito, mai sciolto,  attraverso una lettera anonima. La soubrette si sfoga ora in un'intervista sul numero di "Visto" in edicola questa settimana, ribadendo tutta la sua amarezza.

Credo che lui mi abbia sposata per la mia popolarità. Mi ha puntata e mi ha avuta. Io ero un perfetto biglietto da visita. Era attentissimo, premuroso come nessun altro. Dal giorno dopo il matrimonio, invece, si è mostrato un altro uomo, mi ha tolto il sorriso.

Sono stata ingannata perché ho creduto in un amore che si è rivelato un equivoco. Sapevo che il mio ex marito era stato già sposato civilmente e che aveva un figlio, ma non ero assolutamente a conoscenza di un matrimonio ancora precedente, celebrato in chiesa e dal quale erano nati i suoi primi due figli. Ho scoperto la verità attraverso una lettera anonima. È riuscito a nascondermi una famiglia, due figli. Non ha tradito solo me e tutto ciò in cui credo, ma ha mentito davanti a Dio.

La versione di Cottone: "Valeria sapeva del mio primo matrimonio"

Alle dichiarazioni della Marini risponde però lo stesso Cottone, le cui dichiarazioni vengono anch'esse pubblicate da "Visto". La versione dell'ex marito è molto differente:

Quelle di Valeria sono tutte panzane… Le pare che avrei mai potuto nascondere due figli ai quali sono legatissimo? È vero: 39 anni fa in prime nozze mi sono sposato in chiesa, ma il matrimonio è finito presto e ho chiesto l'annullamento. Soltanto ora ho saputo che, per un vizio di forma nella procedura dell'annullamento, il matrimonio era ancora valido. Valeria era a conoscenza sia di queste mie prime nozze, sia dei miei figli. Tutto ciò non può cancellare l'investimento sentimentale e anche economico che il matrimonio con Valeria ha comportato. Io di Valeria sono stato veramente innamorato, volevo renderla felice e per lei ho fatto il possibile e l'impossibile.

Valeria Marini:
Valeria Marini: "Non sapevo che Cottone si fosse già sposato in chiesa e avesse 2 figli"
Valeria Marini: “Dio ha fatto rincontrare me e Eddy, l’ho rivisto sul ciglio di una chiesa”
Valeria Marini: “Dio ha fatto rincontrare me e Eddy, l’ho rivisto sul ciglio di una chiesa”
Infortunio per Valeria Marini, è caduta alle prove di
Infortunio per Valeria Marini, è caduta alle prove di "Notti sul Ghiaccio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni