19 CONDIVISIONI

Valerie ha distrutto lo studio di Hollande? Arriva la smentita

Valerie Treirweiler avrebbe distrutto lo studio di Hollande in preda ad un raptus di gelosia, ma il segreterio della première dame smentisce ed Rtl rilancia: “Lei è disposta a perdonare”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
19 CONDIVISIONI

Valerie Treirweiler avrebbe distrutto lo studio di Hollande in preda ad un raptus di gelosia, ma il segreterio della première dame smentisce ed Rtl rilancia: "Lei è disposta a perdonare".

Non si arresta il vortice del gossip intorno al première francese François Hollande e alla sua presunta relazione extraconiugale con l'attrice Julie Gayet, mai confermata dallo stesso première. La relazione sarebbe stata una delle cause del malore che ha colpito la moglie del presidente francese, Valerie Trierweiler, nonostante le dichiarazioni successive abbiano negato qualsiasi legame tra la notizia e il ricovero in ospedale. Adesso le voci che arrivano dalla Francia sarebbero quelle di una incontrollato sfogo di gelosia della giornalista e "première dame" nei confronti del presidente, avvenuta nel suo studio. La compagna avrebbe distrutto alcuni preziosi vasi di Sevres, degli antichi orologi a pendolo ed oggetti di grande valore artistico e storico, per un totale di 3 milioni di euro di danni.

Patrice Biancone, lo "chef de cabinet", il segretario particolare della première dame, smentisce su twitter ritenendole "accuse infamanti di malintenzionati":

Secondo la Rtl, invece, Valérie Trierweiler sarebbe disposta a perdonare Hollande e ad accompagnarlo nella visita di Stato negli Stati Uniti, l'11 febbraio prossimo. L'emittente ha riferito di fonti molto vicine alla giornalista che, subito dopo il ricovero, si è recata presso la Lanterne, la residenza presidenziale nel parco di Versailles, dove starebbe riposando tuttora. Ma il presidente Hollande non sembra affatto intenzionato a fare finta che non sia accaduto nulla, anzi sarebbe disposto a continuare il suo mandato presidenziale da single, senza ufficializzare e riconoscere un ruolo pubblico né alla Trierweiler né alla Gayet.

19 CONDIVISIONI
Kate Middleton non è incinta, arriva la smentita ufficiale
Kate Middleton non è incinta, arriva la smentita ufficiale
Morgan Freeman non si ritira, arriva la smentita dell'attore
Morgan Freeman non si ritira, arriva la smentita dell'attore
"Odore di rottura" tra il presidente Hollande e Julie Gayet
"Odore di rottura" tra il presidente Hollande e Julie Gayet
di Cronaca
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni