Scanu chiambretti

Valerio Scanu, in collegamento da Falconara, ieri sera è stato ospite di Piero Chiambretti. In studio anche Christian Imparato e Mara Maionchi. "Hai di fronte chi ti ha trombato all'inizio della carriera" lo ha stuzzicato il conduttore, sperando in una reazione un pò pepata del cantante che invece, gentile e cauto come sempre, ha solo raccontato di esser stato scartato all'ultimo momento ma di non portare certo rancore.

"Mara Maionchi è una strega o una fata?" ha insistito Chiambretti, ottenendo una piccola concessione da Scanu, che ha ammesso: "Una strega, dai!".

Pierino introduce l'argomento talent show, raccontando che, secondo l'Osservatore Romano, questi programmi sono vere e proprie scuole di perfidia. Valerio non condivide, e anzi osserva: "Qualsiasi cosa si faccia oggi in Italia vien preso di mira. Qualsiasi cosa che vien fatta sia di positivo che di negativo. Insomma, si trova sempre uno spunto per parlare…".

Il conduttore del Chiambretti Night spiega al suo pubblico che Valerio ha alle saplle due dischi d'oro e uno di platino ("Quindi lei ha l'ugola d'oro") ma che, nonostante questo, le sue canzoni non vengono programmate dalle radio. Pierino chiede il perché al diretto interessato, che però non si scompone: "Guardi, è una cosa che mi sono sempre chiesto, e a cui non so rispondere. Non c'è un motivo ben preciso, dovreste chiederlo alle radio che non passano i brani".

Scanu

Chiambretti fa poi intervenire la dodicenne Ottavia, la baby giornalista de Il Giornale (ed ex vincitrice dello Zecchino D'Oro 2003 con la famosa "Le tagliatelle di nonna Pina"), che ha sempre criticato duramente il povero Valerio, e che conferma al conduttore di pensare che la partitura della canzone con la quale ha vinto il Festival di Sanremo 2010 è troppo semplice e che, per ora, non è affatto convinta delle doti canore di Valerio.

"Io credo che all'inizio io mi debba esporre nella semplicità della musica, per crearmi un nome. Quando avrò un nome potrò dare qualche arzigogolamento" osserva Scanu, divertito dalle teorie della bimba. Poi, dopo averne visto la divertente esibizione allo Zecchino D'Oro, osserva che "Era più simpatica da piccola…".

Chiambretti passa all'argomento "trasgressione", e chiede al giovane cantante le location dei suoi piercing: "Lingua, capezzolo e pancia" risponde Valerio. Sempre parlando di trasgressione, Pierino chiede al vincitore di Sanremo di parlare del suo incontro con Morgan, che lui racconta divertito: "Mi disse solo ‘Chi sei tu?', come a dire ‘non ti conosco'… Io gli ho detto ‘Faccio anch'io parte del cast degli artisti di Sanremo e tra l'altro mi hai votato per farmi entrare ad X-Factor‘. Poi gli ho regalato un mio cd di modo che se lo ascoltasse e poi mi desse un suo parere".

Simona Redana

https://www.youtube.com/watch?v=mBqTPXgAnRI