7 Luglio 2012
09:22

Vasco Rossi e Laura Schmidt oggi sposi “per colpa del Vaticano”

La rockstar più amata d’Italia oggi non farà nè feste nè liste di regali perchè considera il matrimonio come “una sconfitta delle sue convinzioni” e come una “triste condizione di vita”.
A cura di Fabio Giuffrida

http://www.youtube.com/watch?v=DxzCTAsYdPU&feature=youtu.be

E' arrivato il grande giorno per Vasco Rossi che oggi si sposerà con Laura Schmidt, 43 enne milanese di origine tedesca, sua compagna di sempre (in aperta una foto pubblicata sul profilo Facebook della rockstar, ndr). Non è una decisione presa a coronamento del loro amore, ma soltanto un "obbligo", quello del matrimonio, per vedersi riconosciuti tutti i diritti riservati alle coppie soprattutto in materia di successione. Un'imposizione del Vaticano, dunque. A sposare Vasco Rossi ci sarà il sindaco Pietro Balugani, secondo le indiscrezioni che sono trapelate in queste ore. Nel frattempo i fans hanno riempito di auguri il profilo pubblico su Facebook della rockstar e chi può cercherà anche di incontrarlo dal vivo, per vedere le sue tanto attese nozze, che forse nessuno si sarebbe mai aspettato, considerando il temperamento di Vasco Rossi (qui salta la prima alla Scala per lo sciopero della Cgil), un uomo sopra le righe e sicuramente niente affatto allineato a queste tradizioni che, senza peli sulla lingua, ha definito "tristi".

Vasco Rossi ha scritto ai suoi 3 milioni di fans cercando di "placare tutto l'entusiasmo e l'importanza attribuiti ad un atto puramente tecnico e necessario per dare a Laura gli stessi diritti dei suoi tre figli". Solo per questo motivo Vasco ha deciso di firmare questo "contratto", un matrimonio civile, che lui ha sempre considerato "una triste condizione di vita" poichè necessita una convivenza quasi forzata. Solo con la libertà di andarsene, di prendere decisioni anche drastiche, si "può dimostrare la sincerità di un rapporto". E' un legame fatto di fatica, sacrifici ma soprattutto di amore quello che unisce da ben 25 anni Laura e Vasco i quali non avevano sentito l'esigenza (e forse nemmeno oggi la sentono) di mettere un sigillo ai loro sentimenti.

Un attacco alle leggi dello Stato che definisce "chiare, sempre confuse e interpretabili" considerando che le "coppie di fatto non sono regolamentate chiaramente", non essendo viste di buon occhio nè dal Vaticano nè dai nostri politici. Per questo motivo oggi non ci saranno nè feste nè pranzi nè liste di regali ma solo "una sconfitta per le loro convinzioni". Vasco dunque non ha messo la testa a posto, non ha cambiato idea al punto tale di sposarsi a "sessant'anni suonati" come scrive lui stesso ironicamente. Adesso la prossima uscita di Vasco sarà sul piccolo schermo: ha già in mente un'idea esplosiva, un one man show per la Rai nella primavera del 2013 che sta progettando con il suo amico produttore Bibi Ballandi. Un grande ritorno quello di Vasco, che va ad aggiungersi alla due serate-concerto di Adriano Celentano che sarà il Biscione a trasmettere ad Ottobre in diretta su Canale 5.

Vasco si sposerà a Zocca, un paesino sull'appennino bolognese che si è svegliato stamattina zeppo di fan e cronisti in attesa del sì di Laura e Vasco. Massimo riserbo sulla cerimonia e incertezza sull'orario, anche se secondo le ultime indiscrezioni potrebbe tenersi nel pomeriggio tra le 17 e le 18. Casa sua è stata circondata da fan provenienti da tutta Italia (solo una trentina secondo "Ilfattoquotidiano.it") in cerca del suo sguardo, di un suo autografo, di una sua stretta di mano o semplicemente di un suo sorriso. Questo è il racconto pubblicato dal quotidiano "La Repubblica".

Update 17.50: Vasco Rossi si è presentato in camicia bianca, senza cravatta, pantalone scuro e addirittura un marsupio mentre Laura in abito nero. La cerimonia, celebrata nella sala Giunta del Municipio di Zocca poco dopo le 17, ha avuto tra i testimoni il figlio Luca, 21 anni, e la sorella di Laura, Liliana. La madre di Vasco, Novella, con abito lilla, contenta delle nozze perchè "era ora", è stata accompagnata da Ivana, tata di Vasco, e dal vicesindaco di Zocca che è anche amico di famiglia. Le fedi scelte da Laura sono di Damiani, in oro bianco impreziosite da un pavè di diamanti. Semplice e senza musica, la cerimonia è durata appena mezz'ora: il Sindaco ha regalato a Vasco un mazzo di carte tressette e il Comune due libri. Questo emerge dalle ultime indiscrezioni trapelate in diretta su "TgCom24″ sul canale 51 del digitale terrestre.

Update 21.20: In serata Vasco Rossi ha pubblicato un "clippino" dove ha ribadito ancora una volta come "anche questa sia andata". "Finalmente siamo regolari, siamo usciti dalla clandestinità dovuta dalla nostra convivenza. La più contenta è stata la mamma perchè finalmente ha visto il figlio ‘sistemato'. Un piccolo passo per un uomo e un grande passo per l'umanità", con queste parole la rockstar conclude la sua giornata da "sposo".

Vasco Rossi e Laura Schmidt presto sposi
Vasco Rossi e Laura Schmidt presto sposi
Le fedi nuziali di Vasco Rossi e Laura Schmidt (FOTO)
Le fedi nuziali di Vasco Rossi e Laura Schmidt (FOTO)
Il concorso di Vasco Rossi
Il concorso di Vasco Rossi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni