10 Luglio 2012
09:25

Vasco si scusa con i fan per non averli salutati al matrimonio

“Sono stato antipatico”: così si definisce il rocker per non aver concesso saluti, foto o parole ai suoi fan accorsi a Zocca ore prima del matrimonio per fargli gli auguri.
A cura di Marianna D Onghia
http://www.youtube.com/watch?v=yC9aylkA4vc&feature=player_embedded#at=225
Zocca, Vasco Rossi e Laura Schmidt sposi

Il profilo del rocker di Zocca parla ancora del matrimonio con Laura Schmidt celebrato il 7 luglio con rito civile: doveva essere una cerimonia privata e non festosa, viste le motivazioni puramente tecniche del gesto, ma stampa, affezionati e fan si sono comunque accalcati intorno al comune del paesino bolognese per rendere le loro felicitazioni al rocker. Peccato, però, che Vasco Rossi alla fine si sia concesso alla stampa e abbia glissato proprio i suoi fan, all'uscita dal comune, abbandonando in velocità su di una macchina il luogo del matrimonio. Dopo aver riflettuto sul suo comportamento poco carino nei confronti dei fan presenti a Zocca dalle prime ore del mattino (il matrimonio è stato celebrato intorno alle 17.00), Vasco si è scusato con un clippino di 10 minuti, pubblicato sul suo profilo facebook.

I fan delusi – Secondo Il fatto quotidiano erano una decina i fan inossidabili che dal 6 luglio  o dalle prime ore del mattino avevano raggiunto Zocca per fare gli auguri di persona al loro idolo, sposatosi con Laura Schmidt dopo 25 anni di vita insieme solo per riconoscere alla sua compagna gli stessi diritti ereditari dei suoi figli. Dieci o trenta, in ogni caso al matrimonio con pochi invitati del rocker, c'erano anche i suoi fan, che dietro le transenne della parte posteriore del comune di Zocca lo attendevano dopo il rito per accoglierlo con il loro consueto calore, ma aperti i cancelli, la macchina di Vasco Rossi è uscita, abbandonando in fretta il comune. La Repubblica aveva raccolto in un video la delusione dei fan per il mancato saluto e le voci del dissenso saranno arrivate anche al neosposo.

"Sono stato antipatico" – In un clippino di 10 minuti, in puro stile "Vasco Rossi social", il rocker ha riassunto le tappe più significative del suo matrimonio, spiegando che le sue intenzioni erano quelle di sposare Laura in poco tempo e abbandonare il comune in tutta fretta. La stampa, però, ha costretto Vasco ad aprire le porte al suo matrimonio, poichè celebrandosi in comune non potevano rimanere chiuse al pubblico,invalidando così la celebrazione.

Sono stato antipatico. Ma io avevo pensato a una cerimonia semplice, privata. Non volevo stampa e televisioni. Dovevo sposarmi in una stanzetta, 10 minuti e subito via in macchina. Ma poi è cambiata l'organizzazione. Già, perché "la stanzetta" non c'era, il matrimonio si è celebrato nella sala del consiglio e quando sono uscito c'era tutta la stampa mondiale. I carabinieri mi hanno detto: la stampa deve entrare, se no dobbiamo invalidare il matrimonio. Un Comune in effetti non può chiudere le porte, mi son detto, per questo volevo andare in uno scantinato.

Una volta terminato il rito di mezz'ora, Vasco e signora hanno comunque inseguito la loro volontà di abbandonare rapidamente il comune, snobbando però i fan e davanti ai suoi 3 milioni di sostenitori il Blasco non poteva mica lasciar passare questa brutta figura e sono così arrivate le scuse per il cattivo comportamento, non consono al  personaggio popolare che su Faceboook cerca di farsi sentire vicino alla sua gente con filmati e dichiarazioni amichevoli. Insomma, Vasco Rossi ha sbagliato, ma ha chiesto prontamente scusa. Lo perdoniamo?

Incinta all’ottavo mese al concerto di Vasco, l’omaggio di una fan 39enne
Incinta all’ottavo mese al concerto di Vasco, l’omaggio di una fan 39enne
Vasco Rossi preso d'assalto dai fan:
Vasco Rossi preso d'assalto dai fan: "Mi fa piacere, ma non sono a disposizione"
Billie Joe si scusa con i fan di Bologna dopo il malore (FOTO)
Billie Joe si scusa con i fan di Bologna dopo il malore (FOTO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni