La Mostra di Venezia, ormai lo sappiamo, non è solo cinema. Mentre giornalisti e cinefili si accalcano nelle lunghe code per accedere in Sala Darsena o al Palabiennale e godersi il meglio del cinema mondiale sul grande schermo mesi prima delle uscite in sala, sul tappeto rosso della Sala Grande, la location più prestigiosa del festival, va in scena una Mostra "alternativa". Quella del glam, del pubblico vip, degli abiti da gala e dell'elite dello spettacolo. A sfilare sul tappeto rosso, infatti, non ci sono soltanto i divi dei film presentati, ma anche un esercito di starlette, influencer, modelle, troniste/i e showgirl, che sono ormai presenza fissa all'evento, spesso con sommo stupore da parte del pubblico. Capita così, per ironia della sorte, che nell'edizione di quest'anno abbiano calcato il red carpet tutte le ex fidanzate di Francesco Monte (lui, per ora, no): Teresanna Pugliese,  Cecilia Rodriguez – insieme a Ignazio Moser – e Giulia Salemi.

Teresanna, Cecilia e Giulia sul red carpet

Partiamo da Teresanna: per quanto negli ultimi anni si sia parlato di lei soprattutto per le dichiarazioni contro lo stesso Monte, la ex tronista ha ancora una certa popolarità e ha sfilato sul tappeto rosso alla prima ufficiale di "Saturday Fiction", film cinese in concorso. Casualità, alla presentazione del medesimo titolo c'era anche Giulia Salemi, che con Francesco (oggi fidanzato con Isabella De Candia) ha avuto una relazione nata al Grande Fratello Vip e finita solo pochissimi mesi orsono. La fidanzata storica Cecilia Rodriguez è stata invece accompagnata dall'attuale compagno Ignazio Moser sul red carpet del film "About Endlessness" di Roy Andersson. Tutte in look total black, viene da chiedersi quanto le suddette fossero realmente interessate alla visione di un melodramma storico in bianco e nero con Gong Li o di un ostico film svedese antinarrativo. Chiaramente, però, per questi personaggi la Mostra rappresenta soprattutto una vetrina prestigiosa e ormai irrinunciabile.

Perché tronisti e influencer vanno a Venezia

In molti si stupiscono per la presenza di personaggi che esulano dal mondo cinematografico sulla passerella di uno dei due festival più importanti al mondo (ma la stessa cosa accade anche a Cannes). Semplicemente, come già detto, Venezia è un'occasione imprescindibile (così come lo è, per fare un altro esempio, il Festival di Sanremo): prima della Salemi, della Pugliese e della Rodriguez hanno sfilato anche Giulia De Lellis, Taylor Mega, Mila Suarez, le sorelle Ludovica e Beatrice Valli tra le altre. Il tutto pagato dai brand che utilizzano di queste celebrity offrendo loro vestiti, accessori, biglietti per le proiezioni e alloggio a Venezia: il risultato è pubblicità, sia per le star che per gli sponsor. Tutti contenti, insomma, anche se i veri divi del Festival, è bene ricordarlo, sono altri. Difficile che Teresanna & Co., almeno per il momento possano eclissare la luce di vere dive come Meryl Streep o Scarlett Johansson.