È davvero destino che le due troniste dell'ultima fase di Uomini e Donne non diventino mai amiche. Chiusa la loro esperienza nello show di Canale 5, i rapporti tra Rosa Perrotta e Desirèe Popper sono tuttora freddissimi, per non dire inesistenti. Lo ha svelato la stessa Rosa in un'intervista al settimanale Mio: le due si sono incontrare di recente, ma non si sono rivolte neppure un saluto e la Perrotta accusa la Popper di non averla, in buona sostanza, "filata di striscio".

Ci siamo viste al Capri Vip Champions, però non c’è stato neanche un saluto. Non mi aspettavo che andasse così. Io, nella massima educazione e rispetto, l’avrei salutata, però non ho visto un minimo di apertura da parte sua. Nessuna delle due ha fatto la prima mossa e i nostri rapporti sono rimasti così come si sono definiti il giorno del suo abbandono del trono.

Per la cronaca, l'evento citato da Rosa è quello in cui Desirèe sembrava non essere passata inosservata agli occhi di Stefano De Martino, anche se la loro conoscenza non si è poi approfondita. Diversissime le avventure delle due ex troniste, con Rosa che ha scelto Pietro Tartaglione e la brasiliana che ha preferito abbandonare il programma con sommo dispiacere del corteggiatore Mattia Marciano. Tra le due si è stabilita da subito una rivalità piuttosto accesa che non sembra arrestarsi e che Rosa non dimentica.

Io non mi sono mai permessa di parlare di lei come donna, né della sua vita al di là di quel contesto. Invece lei ha sempre cercato di attaccarmi sotto altri punti di vista perché, evidentemente, non aveva abbastanza argomenti.

Il matrimonio con Pietro: "Un sogno"

Infine, la Perrotta ha immancabilmente parlato della storia con Pietro, che sembra procedere a gonfie vele. La coppia ha già addirittura parlato di matrimonio, nonostante la loro relazione sia nata solo pochi mesi fa. Il progetto, per quanto allo stato embrionale, c'è

È una cosa di cui già parliamo. Per adesso resta un sogno. Ma è sicuramente il nostro sogno.