È il matrimonio dell'anno. Quello più social di sempre. Quello delle star del momento, il più chiacchierato, quello al quale nessuno vorrebbe mancare. Eppure ci sono due assenze pesanti.  J-Ax, il partner artistico di Fedez dell'estate italiana, non c'è e neanche Fabio Rovazzi. Entrambi sono con Rudy Zerbi per partecipare al Play Deejay, una 4 giorni di sport e spettacolo dal 30 agosto al 2 settembre.

I rapporti tra J-Ax e Fedez

L'assenza pesantissima di J-Ax sta alimentando sui social network quella che ormai è a tutti gli effetti una sorta di leggenda metropolitana. Quella che vede l'ex Articolo 31 e il neo marito di Chiara Ferragni ormai ai ferri corti dopo tanti successi. Aver comunicato la fine della loro carriera come duo per poter proseguire le loro strade soliste precisando il fatto che tra i due non ci sia nulla di rotto, non sarebbe bastato per fermare il pettegolezzo.

La rottura tra Fedez e Fabio Rovazzi

"Le amicizie nascono, corrono e a volte inciampano. Noi siamo inciampati perché abbiamo in mente idee differenti, io ho velleità totalmente diverse dalle sue, spero che il rapporto si risani col tempo". Cosi Fabio Rovazzi presentando il nuovo video "Faccio quello che voglio", ufficializzava di fatto la rottura con Fedez. La presenza questa sera di J-Ax al suo fianco avalla la possibilità che tra lui e Federico Leonardo Lucia, il vero nome di Fedez, le cose non siano più idilliache.

I successi insieme, poi lo scioglimento

Dopo il grande successo di "Comunisti col Rolex", album certificato come disco di platino in Italia, e tantissime canzoni che ci hanno fatto ballare per più di due anni, da "Vorrei ma non posto" a "Senza pagare" fino a "Italiana", il sodalizio è finito. L'assenza al matrimonio pesa come un macigno e in un certo senso avalla tutte le indiscrezioni sulla rottura insanabile tra i due.